Bettina Hoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bettina Hoy
Bettina Hoy Designer 10 Treasure Chests Houghton 2013.jpg
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Germania Germania
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Concorso completo
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 1 0 1
Europei 1 1 2
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Bettina Hoy, nata Overesch-Böker (Rheine, 7 novembre 1962), è una cavallerizza tedesca, specializzata in concorso completo, vincitrice di una medaglia di bronzo ai Giochi olimpici di Los Angeles 1984 con il cavallo Peacetime.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha preso parte a tre edizioni dei Giochi olimpici con la squadra tedesca vincendo a 21 anni durante la sua prima olimpiade la medaglia di bronzo. Nel 2004, ad Atene, è stata ad un passo dal conquistare due medaglia nell'individuale e nel concorso a squadre ma, a causa di una penalità inflittale per la partenza anticipata del proprio cavallo, è retrocessa in classifica scivolando oltre la zona del podio. Con i cavalli Watermill Stream, Ringwood Cockatoo, Designer 10 e Seigneur Medicott ha conquistato medaglie ai campionati mondiali, europei e nazionali.

È stata sposata fino al 2011 con il cavaliere australiano Andrew Hoy.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Individuale 14º -79.60
Squadre Bronzo Bronzo -234.00
1984 Mondiali Paesi Bassi L'Aia Individuale -
Squadre Bronzo Bronzo -
1996 Giochi olimpici Stati Uniti Atlanta Squadre -1,204.15
1997 Europei Regno Unito Burghley Individuale Oro Oro -
2002 Mondiali Spagna Jerez de la Frontera Individuale 13º -
2004 Giochi olimpici Grecia Atene Individuale -55.6
Squadre -147.8
2005 Europei Regno Unito Blenheim Squadre Bronzo Bronzo -
2006 Mondiali Germania Aquisgrana Squadre Oro Oro -
2007 Europei Italia Pratoni del Vivaro Individuale Bronzo Bronzo -
2017 Europei Polonia Strzegom Squadre Argento Argento -

Coppe nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 volte campionessa nazionale di concorso completo (2002, 2004, 2006, 2017) e 2 volte medaglia di bronzo (1983, 1995).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Bettina Hoy, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàVIAF (EN50066040 · ISNI (EN0000 0000 1215 8973 · GND (DE120806703 · WorldCat Identities (EN50066040