Beriberi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Beriberi
COLLECTIE TROPENMUSEUM Beri-beri behandeling met Fanks base uit 20 kg. rijstafval TMnr 10006756.jpg
Individuo affetto dalla condizione
Specialità endocrinologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM 265.0
ICD-10 E51.1
MeSH D001602
MedlinePlus 000339
eMedicine 984721 e 116930

Il beriberi è una malattia causata da una scarsità di vitamina B1 (o tiamina), necessaria alla conversione del glucosio in energia.

Cause[modifica | modifica wikitesto]

La scarsità di tiamina può essere dovuta ad una dieta carente, o a un'intossicazione da alcool (per lo più presente in alcolisti cronici, poiché l'alcool diminuisce l'assorbimento di tiamina), ma anche da situazioni particolari, come ipertiroidismo, gravidanza, allattamento o febbre, che portano a una richiesta maggiore di vitamina B1.

Complicanze[modifica | modifica wikitesto]

La malattia provoca danni al sistema nervoso che poi si estendono al sistema cardiovascolare e gastrointestinale, ma i sintomi più evidenti riguardano uno solo dei sistemi. Le manifestazioni neurologiche, prendono abitualmente la forma di una polineurite molto simile a quella di origine alcolica.

Presentazione clinica[modifica | modifica wikitesto]

I sintomi sono più o meno legati all'impossibilità delle cellule di utilizzare normalmente il glucosio:

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina