Beige (Amalia Grè)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beige
ArtistaAmalia Grè
Tipo albumCover
Pubblicazione22 novembre 2019
Durata37:24
Dischi1
Tracce11
GenereJazz
EtichettaEgea Music / Incipit Records
ProduttoreAmalia Grè, Marco De Filippis
ArrangiamentiAmalia Grè, Marco De Filippis
FormatiCD, Download digitale
Amalia Grè - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo
Singoli
  1. Goodbye Pork Pie Hat
    Pubblicato: 8 novembre 2019

Beige è il quinto album della cantante italiana jazz Amalia Grè. Il disco è stato pubblicato il 22 novembre 2019 dalla Incipit Records e contiene cover di standard jazz americani.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del primo album di cover di Amalia Grè ed è un omaggio ai brani che più hanno ispirato l'artista nel suo percorso di formazione musicale durante il periodo di studi a New York[1]. Come dichiarato in alcune interviste la scelta del titolo dell'album nasce da una sorta di similitudine tra il classico colore beige del tranch di Burberry, che la Grè considera "intramontabile ma rivisitabile", e la classicità del jazz[2].

Gli 11 brani, registrati in presa diretta, sono tutti standard jazz ad eccezione di I'll Write a Song for You degli Earth, Wind and Fire, (seppur arrangiata in chiave jazz) un brano che la Grè considera comunque un pilastro della propria formazione artistica[3]. L'uscita del disco è stata anticipata dal singolo Goodbye Pork Pie Hat[4].

La copertina dell'album, che mostra un ritratto di donna, è opera della stessa Grè.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Goodbye Pork Pie Hat (Charles Mingus, Joni Mitchell)
  2. You Go To My Head (J. Fred Coots, Haven Gillespie)
  3. My Foolish Heart (Victor Young, Ned Washington)
  4. After You've Gone (Turner Layton, Henry Creamer)
  5. I'll Write A Song For You (Albert Mc Kay, Philip Bailey, Stephen Beckmeier)
  6. Autumn Leaves (Joseph Kosma, Johnny Mercer)
  7. Body And Soul (Johnny Green, Edward Heyman, Robert Sour, Frank Eyton)
  8. S'posin' (Andy Razaf, Paul Denniker)
  9. The Good Life (Jack Reardon, Sacha Distel)
  10. Autumn In New York (Vernon Duke)
  11. I Don't Want to Set The World On Fire (Bennie Benjamin, Eddie Durham, Sol Marcus, Eddie Seiler)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Amalia Grè - voce
  • Marco De Filippis - basso
  • Marco Piali - batteria
  • Michele Ranauro - tastiere
  • Andrea Frittelli - chitarra
  • Paolo Iafelice - synt pad
  • Luciano Zanoni - piano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Redazione Il Mohicano, Con 'Beige' Amalia Grè rende omaggio agli standard del jazz, su Il Mohicano. URL consultato il 24 giugno 2020.
  2. ^ Alceste Ayroldi, «Beige». Intervista ad Amalia Gré., su Musica Jazz, 14 gennaio 2020. URL consultato il 24 giugno 2020.
  3. ^ Jazz, l'ostunese Amalia Grè torna con un nuovo album di standard, su www.lagazzettadelmezzogiorno.it. URL consultato il 24 giugno 2020.
  4. ^ Amalia Gré "Goodbye Pork Pie Hat" anticipa il nuovo disco, su All Music Italia, 14 novembre 2019. URL consultato il 24 giugno 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]