Beatitudine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Beatitudine (disambigua).

Per beatitudine si intende, in ambito religioso o spirituale, uno stato di profondo benessere psicofisico e/o spirituale, dovuto all'estasi della vicinanza o dell'identificazione con un'entità trascendente (ad es. Dio). La beatitudine è comunemente considerata la diretta conseguenza di esperienze di tipo mistico, ed è un elemento presente in tutte le fedi.

Numerose sono anche le opere classiche di arte sacra che ritraggono esperienze mistiche di estasi e beatitudine, come ad esempio l'Estasi di Santa Teresa d'Avila.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]