Beata Sokołowska-Kulesza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beata Sokołowska-Kulesza
Beata Sokołowska-Kulesza (17888408619).jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 160 cm
Peso 59 kg
Canoa/kayak Canoeing (flatwater) pictogram.svg
Palmarès
Olimpiadi 0 0 2
Mondiali 1 4 5
Campionati Europei 0 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Beata Sokołowska-Kulesza (Gorzów Wielkopolski, 10 gennaio 1974) è una canoista polacca.

Ha vinto due bronzi nel K2 500 m alle Olimpiadi di Sydney 2000 e Atene 2004, sempre in coppia con Aneta Pastuszka. Ha inoltre vinto numerose medaglie ai mondiali.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sydney 2000: bronzo nel K2 500 m.
Atene 2004: bronzo nel K2 500 m.
1999: oro nel K2 500 m, argento nel K2 200 m, bronzo nel K4 200 m e K4 500 m.
2001: argento nel K2 200 m e K2 500 m.
2003: bronzo nel K2 200 m, K2 500 m e K4 200 m.
2005: argento nel K2 200 m.
Milano 2001: argento nel K2 1000m e bronzo nel K2 200m.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]