Battaglia di Baltimora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Baltimora
Data12 - 15 settembre 1814
LuogoBaltimora
EsitoVittoria americana
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
11.000 fanti
170 pezzi d'artiglieria
5.000 fanti
19 navi da guerra
Perdite
28 uccisi
163 feriti
50 catturati dal nemico
42-46 uccisi
280-296 feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Baltimora è stato un conflitto armato di terra e mare combattuto nel 1814 a Baltimora tra le forze statunitensi e quelle inglesi durante la Guerra anglo-americana. L'esito dello scontro arrise agli Americani, che respinsero l'attacco nemico e uccisero altresì il comandante britannico. L'eroica resistenza del Forte McHenry durante i bombardamenti delle forze navali inglesi ispirò Francis Scott Key a comporre il poema intitolato "Defence of Fort McHenry", che in seguito diventerà il testo dell'inno statunitense "The Star-Spangled Banner".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]