Basiloterus hussaini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Basiloterus
Immagine di Basiloterus hussaini mancante
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Cetacea
Sottordine Archaeoceti
Famiglia Basilosauridae
Sottofamiglia Basilosaurinae
Genere Basiloterus
Specie B. hussaini

Il basilotero (Basiloterus hussaini) è un cetaceo estinto, appartenente ai basilosauridi. Visse nell'Eocene medio (Bartoniano, circa 40 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Pakistan.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Tutto ciò che si conosce di questo animale sono due vertebre lombari, ed è quindi impossibile ricostruirne l'aspetto. Dal raffronto di queste vertebre con quelle di animali simili ma ben conosciuti, come Basilosaurus, si può supporre che Basiloterus fosse un cetaceo dal corpo allungato e dalla coda molto lunga, con una testa stretta e dotata di denti acuminati. Rispetto all'assai simile Basilosaurus, Basiloterus possedeva vertebre leggermente più piccole, con centri vertebrali meno allungati rispetto all'altezza e con metapofisi orientate più verticalmente.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Basiloterus hussaini venne descritto per la prima volta nel 1997, sulla base di due vertebre ritrovate nella formazione Drazinda in Pakistan, risalente alla fine dell'Eocene medio. A questo taxon sono stati attribuiti con qualche dubbio altri resti provenienti dall'Inghilterra. Basiloterus è considerato un membro dei basilosauridi, e nell'ambito di questa famiglia è stato accostato in particolare al genere eponimo Basilosaurus, sulla base delle caratteristiche vertebre allungate. Questa classificazione è stata confermata anche da studi più recenti (Goldin e Zvonok, 2013).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. D. Gingerich, M. Arif, M. A. Bhatti, M. Anwar, and W. J. Sanders. 1997. Basilosaurus drazindai and Basiloterus hussaini, new archaeoceti (Mammalia, Cetacea) from the Middle Eocene Drazinda Formation, with a revised interpretation of ages of whale-bearing strata in the Kirthar Group of the Sulaiman Range, Punjab (Pakistan). Contributions from the Museum of Paleontology, University of Michigan 30(2):55-81
  • P. Goldin and E. Zvonok. 2013. Basilotritus uheni, a New Cetacean (Cetacea, Basilosauridae) from the Late Middle Eocene of Eastern Europe. Journal of Paleontology 87(2):254-268