Basilica del Murgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Basilica del Murgio
StatoItalia Italia
RegioneSicilia
LocalitàAgnone Bagni (Augusta)
Coordinate37°18′36.6″N 15°05′57.07″E / 37.310167°N 15.099186°E37.310167; 15.099186
Religionecattolica
Consacrazionemai consacrata
FondatoreFederico II di Svevia
Inizio costruzione1224

La basilica del Murgo è una fabbrica federiciana mai ultimata che si trova ad Agnone Bagni, a poche centinaia di metri dalla spiaggia.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'istituzione fu fondata dai religiosi dell'Ordine cistercense della vicina abbazia di Santa Maria di Roccaradia su sollecitazione dello stesso imperatore. È possibile datarla al periodo tra il 1220 e il 1224.

I resti si trovano dentro una proprietà privata e nei secoli sono stati parecchio deturpati. Si possono però ancora ammirare gli inizi delle mura spesse circa 2 metri e alte dai 2.5 metri ai 3.

Sono visibili le basi del portone principale, le decorazione delle absidi quadrate (su quello centrale fu costruita una cappella nel 1707), qualche capitello, semi colonne dei costoloni delle crociere delle navatine laterali (era infatti ad impostazione a tre navate), e la porta ogivale del transetto in perfette condizioni.

La basilica è lunga circa 90 metri e larga 20.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pagina 127, Tommaso Fazello, "Della Storia di Sicilia - Deche Due" [1] Archiviato il 29 novembre 2015 in Internet Archive., Volume uno, Palermo, Giuseppe Assenzio - Traduzione in lingua toscana, 1817.
Controllo di autoritàVIAF (EN235714146