Bascharage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bascharage
frazione
Bascharage
Nidderkäerjeng
Niederkerschen
Bascharage – Stemma
Bascharage – Veduta
Localizzazione
StatoLussemburgo Lussemburgo
DistrettoLussemburgo
CantoneCapellen
ComuneKäerjeng
Territorio
Coordinate49°34′12″N 5°54′54″E / 49.57°N 5.915°E49.57; 5.915 (Bascharage)Coordinate: 49°34′12″N 5°54′54″E / 49.57°N 5.915°E49.57; 5.915 (Bascharage)
Altitudine285 m s.l.m.
Superficie19,14 km²
Abitanti4 550 (2005)
Densità237,72 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Lussemburgo
Bascharage
Bascharage
Sito istituzionale

Bascharage (in lussemburghese: Nidderkäerjeng, in tedesco: Niederkerschen) è un comune soppresso del Lussemburgo sud-occidentale e capoluogo del comune di Käerjeng. Fa parte del cantone di Capellen, nel distretto di Lussemburgo.

Il 1º gennaio 2012 il comune di Bascharage si è fuso con il comune di Clemency per formare il nuovo comune di Käerjeng[1].

Nella cittadina ha sede la Brasserie Nationale, che distilla la birra Bofferding. Si tratta di uno dei più grandi birrifici del Paese.

Vi si trova inoltre un laboratorio di taglio di pietre preziose.

Comune soppresso[modifica | modifica wikitesto]

Oltre al centro abitato di Bascharage, facevano parte del comune le località di Hautcharage e Linger.

Nel 2005 il comune di Bascharage aveva una popolazione di 6.958 abitanti su una superficie di 19,14 km².

Territorio del comune di Bascharage, dal 2012 facente parte del comune di Käerjeng

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La locale squadra di pallamano l'Handball Käerjeng da quest'anno sarà allenata dall'allenatore italiano Riccardo Trillini e ci giocheranno il pivot della nazione italiana Pasquale Maione ed il terzino sinistro Alessio Volpi.

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra principale della città è l'Uewer Nidder Käerjéng 97.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Mémorial A, 2011, No. 110 (PDF), Service central de législation. URL consultato l'11-10-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN247386321 · GND (DE4590757-2 · WorldCat Identities (EN247386321
Lussemburgo Portale Lussemburgo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Lussemburgo