Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Baker Lake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baker Lake
municipalità
Qamani'tuaq - ᖃᒪᓂᑦᑐᐊᖅ
Baker Lake – Veduta
Localizzazione
StatoCanada Canada
TerritorioFlag of Nunavut.svg Nunavut
Divisione censuariaRegione di Kivalliq
Territorio
Coordinate64°19′05″N 96°01′03″W / 64.318056°N 96.0175°W64.318056; -96.0175 (Baker Lake)Coordinate: 64°19′05″N 96°01′03″W / 64.318056°N 96.0175°W64.318056; -96.0175 (Baker Lake)
Altitudine18 m s.l.m.
Superficie182,2 km²
Abitanti1 728 (2006)
Densità9,48 ab./km²
Altre informazioni
LingueInuktitut - Inglese
Cod. postaleX0C 0A0
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Canada
Baker Lake
Baker Lake

Qamani'tuaq (Inuktitut:ᖃᒪᓂᑦᑐᐊᖅ "dove il fiume termina"), rinominato Baker Lake nel 1761,[1] è un insediamento di 1.728 abitanti (censimento del 2006) situato nella Regione di Kivalliq, nella regione del Nunavut in Canada.

Situato a 320 km nell'entroterra della Baia di Hudson, questo insediamento si trova molto vicino al centro geografico del Canada, ed è particolare per essere l'unico insediamento artico del Canada nell'entroterra.[1] Il paese è posto allo sbocco del fiume Thelon, sulle coste del lago omonimo.

L'insediamento è servito da un piccolo aeroporto locale, il Baker Lake Airport, che collega il centro all'abitato costiero di Rankin Inlet.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1916, la Hudson's Bay Company stabilì un insediamento di tipo commerciale a Baker Lake, seguito da una missione anglicana nel 1927. La Royal Canadian Mounted Police restò nella zona per una quindicina di anni, fino all'arrivo della prima posta nel 1930. Il primo piccolo ospedale fu aperto nel 1957, seguito a poca distanza di tempo da una scuola.

Nel 1946 gli abitanti erano solo 32, dei quali 25 erano Inuit.[1] Dal censimento del 2006 la popolazione risulta di 1.728 abitanti, con un aumento del 14,7% rispetto al 2001.[2] Il sindaco è David Aksawnee.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Man and Child, Serpentine (1999). Opera di Barnabus Arnasungaaq.

Baker Lake ospita ben undici gruppi etnici Inuit:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Baker Lake Residents' Association, and Mary McCulloch. Baker Lake, N.W.T., 1870-1970. Baker Lake, N.W.T.: Baker Lake Residents' Association, 1971.
  • Kardosh, Judy. Works on Cloth Imagery by Artists of Baker Lake, Nunavut. Vancouver: Marion Scott Gallery, 2002. ISBN 0-921634-36-6
  • Klassen, R. A. Drift composition and glacial dispersal trains, Baker Lake area, District of Keewatin, northwest territories. Ottawa: Geological Survey of Canada, 1995. ISBN 0-660-16087-0
  • Krebs, Charles J. The Lemming Cycle at Baker Lake, Northwest Territories, During 1959-62. 1964.
  • Miller, A. R. Uranium Geology of the Eastern Baker Lake Basin, District of Keewatin, Northwest Territories. [Ottawa]: Energy, Mines, and Resources Canada, 1980. ISBN 0-660-10707-4
  • Renewable Resources Consulting Services. Study of the Effects of Resource Exploration and Development on Hunting and Trapping on the Traditional Economy of the Inuit in the Baker Lake Area. Edmonton: Renewable Resources Consulting Services, 1977.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Sandy Lunan, Hudson's Bay Co. Factor, baking his own bread, Baker Lake, Northwest Territories, 1946, Library and Archives Canada. URL consultato il 17 marzo 2008 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2008).
  2. ^ Statistics Canada. 2006. Baker Lake Community Profile

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN137138037
Canada Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Canada