Baiyoke Tower II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baiyoke Tower II
ตึกใบหยก 2
The Baiyoke Tower II closeup in Bangkok, Thaliand.jpg
Localizzazione
StatoThailandia Thailandia
LocalitàBangkok
Coordinate13°45′15″N 100°32′26″E / 13.754167°N 100.540556°E13.754167; 100.540556Coordinate: 13°45′15″N 100°32′26″E / 13.754167°N 100.540556°E13.754167; 100.540556
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1990-1997
Inaugurazione1997
UsoHotel
AltezzaAntenna/guglia: 328 m
Tetto: 304 m
Piani85
Area calpestabile179.400 m²
Ascensori85
Realizzazione
Costo3.400.000.000 di baht
ArchitettoPlan Architect Co.
ProprietarioLand Development Co. Ltde

La torre Baiyoke II (in thailandese: ตึกใบหยก 2) è un grattacielo situato in thanon Ratchaprarob 222, nel distretto Ratchathewi di Bangkok, capitale della Thailandia. Con i suoi 304 metri, fu il più alto edificio del Paese da quando fu ultimato nel 1997 fino al 2016, data in cui fu completato il MahaNakhon, anch'esso a Bangkok, alto 314 metri.[1]

Al suo interno, la torre Baiyoke II ospita il Baiyoke Sky Hotel, costituito da 673 camere che occupano i piani dal ventiduesimo al settantatreesimo. La costruzione svetta nel panorama urbano di Bangkok ed è visibile da ogni luogo della città; è anche un'importante meta turistica per via del bar Roof Top Bar & Lounge Music che si trova all'ottantatreesimo piano e per la presenza di un osservatorio girevole aperto al pubblico che occupa l'intero ottantaquattresimo piano.

È stato progettato in stile postmoderno nel 1988[2] dallo studio di architettura Plan Architect Co. di Bangkok. I lavori iniziarono nel 1990 e furono ultimati nel 1997.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Building List - Base Data - Thailand, All Companies, 200m+, su skyscrapercenter.com. URL consultato il 17 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Mixeduse, su planarchitect.com. URL consultato il 17 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2011). dal sito di Plan Architect Co.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]