Ausone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nella mitologia greca, Ausone o Ausonio era il nome del Re di un popolo italico, gli Ausoni. Il padre di Ausone era Ulisse, l'eroe protagonista dell'Odissea, mentre la madre era la maga Circe oppure la ninfa Calipso.

Ausone in seguito ebbe un figlio chiamato Liparo (che avrebbe dato il nome all'Isola di Lipari).

Versioni alternative[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'interpretazione del mito che lo volle figlio di Calipso, Ausonio venne in Italia e diede il suo nome ad una terra chiamata in seguito Ausonia.

Per Strabone (VI 225 vg), Ausone avrebbe fondato la città di Temesa.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Moderna[modifica | modifica wikitesto]

  • Angela Cerinotti, Miti greci e di roma antica, Prato, Giunti, 2005, ISBN 88-09-04194-1.
  • Anna Ferrari, Dizionario di mitologia, Litopres, UTET, 2006, ISBN 88-02-07481-X.
  • Anna Maria Carassiti, Dizionario di mitologia classica, Roma, Newton, 2005, ISBN 88-8289-539-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca