Attilio Sarfatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Attilio Sarfatti (Venezia, 1863Venezia, 1900) è stato un poeta e storico italiano. Fu autore di raffinati componimenti poetici e teatrali in lingua veneziana. Con lo pseudonimo di Attilio De Inimicis scrisse una satira contro Edmondo De Amicis. Curò inoltre alcune pubblicazioni storiche.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Poesie di Attilio De Inimicis. Milano, Quadrio, 1881
  • Rime veneziane. 1884
  • Memorie del dogado di Ludovico Manin. Con prefazione e note di Attilio Sarfatti. Venezia, Ongania, 1886
  • Il minuetto. 1890
  • Le rime veneziane e Il minuetto, 1884-1890. Milano, Fratelli Treves, 1892
  • A spasso. Nuove rime veneziane. Precedute da una lettera a Riccardo Selvatico. 1894

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89415831 · ISNI (EN0000 0000 6185 6858 · BAV (EN495/251703 · WorldCat Identities (ENviaf-89415831