Atomic Playboys (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atomic Playboys

Artista Atomic Playboys
Tipo album Studio
Pubblicazione 4 agosto 1989
Durata 50 min : 25 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Hard rock[1]
Heavy metal[1]
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore Beau Hill
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle[1]

Atomic Playboys è il primo album studio del chitarrista statunitense Steve Stevens, pubblicato il 4 agosto 1989 per la Warner Bros. e prodotto da Beau Hill. La copertina dell'album è un'opera dell'artista surrealista svizzero H.R. Giger[2], già autore della copertina di Brain Salad Surgery degli Emerson, Lake & Palmer dei quali Stevens era un grandissimo fan.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Atomic Playboys (Stevens) 5:48
  2. Power of Suggestion (Stevens) 4:37
  3. Action (Connolly, Priest, Scott, Tucker) 4:44 (Sweet Cover)
  4. Desperate Heart (Fiona, Hill, McCarty, Stevens) 4:32
  5. Soul on Ice (Stevens) 3:57
  6. Crackdown (Stevens) 5:44
  7. Pet the Hot Kitty (Hill, McCarty, Stevens) 4:03
  8. Evening Eye (McCarty, Stevens) 3:56
  9. Woman of 1,000 Years (Stevens) 4:21
  10. Run Across Desert Sands (Stevens) 3:52
  11. Slipping into Fiction (Stevens) 4:43

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Parramore McCarty - voce
  • Steve Stevens - chitarra
  • Bruce Turgon - basso
  • Thommy Price - batteria
  • Phil Ashley - tastiere

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Atomic Playboys in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 26 marzo 2014.
  2. ^ HR Giger - Album covers. URL consultato il 26 marzo 2014.
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal