Astrea (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Astrea è un nome proprio di persona italiano femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Astreo[1]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

  • Russo: Астрея (Astreja)
    • Maschili: Астрей (Astrej)
  • Spagnolo: Astrea
    • Maschili: Astreo

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Astrea, nei panni della Vergine, su una moneta commemorativa russa del 1992

Deriva dal nome greco Αστραια (Astraia), latinizzato in Astraea e basato sul termine ἄστρον (astron, "stella")[1][2]; significa "astrale", "stellare"[3], o secondo altre fonti "stellata"[4]. Dalla stessa radice derivano anche i nomi Astro e Asterio.

Nella mitologia greca, Astrea era la dea della giustizia e dell'innocenza, figlia di Zeus e Temi, che per sfuggire al male che pervadeva il mondo fuggì in cielo, diventando la costellazione della Vergine[2][4]. Si conta con questo nome anche un titano, Astreo, figlio di Euribia e Crio.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Poiché non esistono sante con questo nome, esso è adespota, quindi l'onomastico ricade il giorno di Ognissanti, il 1º novembre[3].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c De Grandis, p. 57.
  2. ^ a b c d (EN) Astraea, su Behind the Name. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  3. ^ a b c Astrea, su Santi, beati e testimoni. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  4. ^ a b Sheard, p. 78.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antroponimi