Ashikaga Yoshikatsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ashikaga Yoshikatsu

Ashikaga Yoshikatsu[1] (足利 義勝?; 19 marzo 143416 agosto 1443) è stato un militare giapponese. Figlio di Ashikaga Yoshinori, fu il settimo shōgun dello shogunato Ashikaga.

Yoshikatsu divenne Seii Taishōgun all'età di 8 anni, dopo l'assassinio di suo padre Yoshinori per mano di Akamatsu Mitsusuke durante la ribellione di Kakitsu nel 1441.

Tuttavia, Yoshikatsu morì dopo solo circa un anno e mezzo, a soli 10 anni, a causa di una caduta da cavallo[2], e suo fratello minore, Yoshimasa, gli succedette solo nel 1449.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Ashikaga" è il cognome.
  2. ^ (FR) Isaac Titsingh, Nipon o daï itsi ran; ou, Annales des empereurs du Japon, traduites par M. Isaac Titsingh, Parigi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Shōgun Ashikaga Successore Ashikaga mon.svg
Ashikaga Yoshinori 1442-1443 Ashikaga Yoshimasa
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie