Arnaud Beltrame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arnaud Beltrame
Arnaud Beltrame (cropped).jpg
Il Tenente Colonnello della Gendarmeria Arnaud Beltrame
18 aprile 1973 – 24 marzo 2018 (45)
Nato aÉtampes, Francia
Morto aCarcassonne, Francia
Cause della morteAttentato terroristico
Dati militari
Paese servitoFrancia Francia
CorpoGendarmeria nazionale
GradoColonnello
fonte [1]
voci di militari presenti su Wikipedia

Arnaud Beltrame (Étampes, 18 aprile 1973Carcassonne, 24 marzo 2018) è stato un poliziotto francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tenente colonnello della Gendarmeria nazionale francese, durante un attentato terroristico compiuto dal franco-marocchino Redouane Lakdim il 23 marzo 2018 in un supermercato a Trèbes, Beltrame si offrì spontaneamente di sostituirsi a uno degli ostaggi, una donna, che era rimasta all'interno dopo che gli altri erano usciti. Lasciò il suo cellulare acceso, in modo che i colleghi rimasti fuori potessero seguire quello che avveniva nel supermercato. Gravemente ferito da colpi d'arma da fuoco, venne quindi portato in ospedale: la sera stessa, in seguito al peggioramento delle sue condizioni, gli fu somministrata l'estrema unzione[1]. Il giorno successivo ne fu annunciata la morte[2]. Oltre che cattolico, Beltrame era membro della massoneria e ricevette pertanto gli onori pubblici dalla sua Gran Loggia[3].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine Nazionale al Merito - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Nazionale al Merito
— 2012[4]
Croce al Valore Militare - nastrino per uniforme ordinaria Croce al Valore Militare
— 2007[5]
Medaglia d'Oro per la Difesa Nazionale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro per la Difesa Nazionale
— 2009[6]
Medaglia d'Argento d'Onore per gli Affari Esteri - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Argento d'Onore per gli Affari Esteri
— 2006[7]

Postume[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore
— Parigi, Hôtel des Invalides, 28 marzo 2018[8]
Medaglia della Gendarmeria Nazionale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia della Gendarmeria Nazionale
— 27 marzo 2018[8][9]
Medaglia d'Oro d'Onore per il Coraggio e la Devozione - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro d'Onore per il Coraggio e la Devozione
— 27 marzo 2018[8]
Medaglia d'Oro per la Sicurezza Interna - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro per la Sicurezza Interna
— 27 marzo 2018[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [2], 24 marzo 2018
Controllo di autoritàVIAF (EN1263152261518617180004 · LCCN (ENn2019007225 · GND (DE115515598X