Arnaud Beltrame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arnaud Beltrame
Arnaud Beltrame (cropped).jpg
Il Tenente Colonnello della Gendarmeria Arnaud Beltrame
NascitaÉtampes, Francia, 18 aprile 1973
MorteCarcassonne, Francia, 24 marzo 2018 (45)
Cause della morteAttentato terroristico
Dati militari
Paese servitoFrancia Francia
CorpoGendarmeria nazionale
GradoColonnello
fonte [1]
voci di militari presenti su Wikipedia

Arnaud Beltrame (Étampes, 18 aprile 1973Carcassonne, 24 marzo 2018) è stato un poliziotto francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tenente colonnello della Gendarmeria nazionale francese, durante un attentato terroristico compiuto dal franco-marocchino Redouane Lakdim il 23 marzo 2018 in un supermercato a Trèbes, Beltrame si offrì spontaneamente di sostituirsi a uno degli ostaggi, una donna, rimasta all'interno dopo che gli altri erano usciti. Lasciò il suo cellulare acceso, in modo che i colleghi rimasti fuori potessero seguire quello che avveniva nel supermercato. Gravemente ferito da colpi d'arma da fuoco, venne quindi portato in ospedale: la sera stessa, in seguito al peggioramento delle sue condizioni, gli fu somministrata l'estrema unzione[1]. Il giorno successivo ne fu annunciata la morte[2]. Oltre che cattolico osservante, Beltrame era membro della massoneria e ricevette pertanto gli onori pubblici dalla sua Gran Loggia[3].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine Nazionale al Merito - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Nazionale al Merito
— 2012[4]
Croce al Valore Militare - nastrino per uniforme ordinaria Croce al Valore Militare
— 2007[5]
Medaglia d'Oro per la Difesa Nazionale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro per la Difesa Nazionale
— 2009[6]
Medaglia d'Argento d'Onore per gli Affari Esteri - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Argento d'Onore per gli Affari Esteri
— 2006[7]

Postume[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore
— Parigi, Hôtel des Invalides, 28 marzo 2018[8]
Medaglia della Gendarmeria Nazionale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia della Gendarmeria Nazionale
— 27 marzo 2018[8][9]
Medaglia d'Oro d'Onore per il Coraggio e la Devozione - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro d'Onore per il Coraggio e la Devozione
— 27 marzo 2018[8]
Medaglia d'Oro per la Sicurezza Interna - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'Oro per la Sicurezza Interna
— 27 marzo 2018[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • [2], 24 marzo 2018
Controllo di autoritàVIAF (EN1263152261518617180004 · LCCN (ENn2019007225 · GND (DE115515598X · BNF (FRcb177438274 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2019007225