Architettura e felicità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Architettura e felicità
Titolo originaleThe Architecture of Happiness
AutoreAlain de Botton
1ª ed. originale2006
Generesaggio
Lingua originale inglese

Architettura e felicità (The Architecture of Happiness) è un saggio del 2006 scritto da Alain de Botton, sul tema del rapporto tra l'ambiente in cui viviamo e il nostro benessere, tra la bellezza degli edifici e la felicità dei loro abitanti.

Il libro è diviso in sei capitoli, tutti corredati di ampio apparato iconografico:

  1. Il significato dell'architettura (The Significance of Architecture)
  2. In che stile dobbiamo costruire? (In What Style Shall We Build?)
  3. Edifici che parlano (Talking Buildings)
  4. Ideali di casa (Ideals of Home)
  5. Le virtù degli edifici (The Virtues of Buildings)
  6. La promessa di un campo (The Promise of a Field)

Il canale televisivo britannico Channel 4 ne ha tratto una miniserie in tre episodi intitolata The Perfect Home (2006).

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Alain de Botton, Architettura e felicità, traduzione di Stefano Beretta, collana Biblioteca della Fenice, Guanda, 2006, pp. 279, ISBN 88-8246-970-0.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]