Anseramo da Trani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lunetta del portale di Terlizzi

Anseramo da Trani (... – ...) è stato uno scultore italiano.

Attivo nella seconda metà del XIII secolo, fu autore del portale della Madonna del Rosario a Terlizzi, opera firmata, e di un tabernacolo nel Duomo di Bari (1292) di cui restano frammenti nel Museo diocesano.

Pare invece che non sia lui l'Anseramo architetto citato riguardo alla perduta residenza imperiale di Federico II a Orta Nova. Sarebbe dunque questa seconda figura, e non lo scultore, ad essere coinvolta, insieme al protomagister Bartolomeo e ai giovani Giordano e Marando da Monte Sant'Angelo, nella realizzazione di Castel del Monte[1] .

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Foggia romanica, di Alfredo Petrucci link

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie