Angelo Canova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Angelo Canova (Torino, 17811854) è stato un attore teatrale italiano.

Dopo aver recitato in molte celebri compagnie, fu processato a Venezia nel 1821 poiché affiliato alla Carboneria e condannato a reclusione di 5 anni a Lubiana.

Dal 1844 insegnò alla Società Filodrammatica Torinese. Discreto commediografo, nel 1852 vide rappresentata la sua opera La pace per rappresaglia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN88857928 · ISNI: (EN0000 0000 6286 362X · SBN: IT\ICCU\UFIV\059996 · BNF: (FRcb164505065 (data) · BAV: ADV10149815
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie