Ancylus fluviatilis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ancylus fluviatilis
AF 40002 D Ancylus fluviatilis b.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Gastropoda
Sottoclasse Heterobranchia
Infraclasse Euthyneura
Subterclasse Tectipleura
Superordine Hygrophila
Superfamiglia Lymnaeoidea
Famiglia Planorbidae
Sottofamiglia Ancylinae
Tribù Ancylini
Genere Ancylus
Specie A. fluviatilis
Nomenclatura binomiale
Ancylus fluviatilis
O.F. Müller, 1774

L'ancilo (Ancylus fluviatilis O.F. Müller, 1774) è un mollusco gasteropode con conchiglia, appartenente alla famiglia Planorbidae.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'ancilo è un minuscolo mollusco d'acqua dolce, provvisto di una conchiglia a forma di cappuccetto appuntito e lunga tra i 5 e i 7 mm. La parte inferiore del corpo è costituita da un piede dall'ampia suola con cui aderisce saldamente alle pietre sommerse senza correre il rischio di essere trascinato dalle acque impetuose. Si nutre di alghe microscopiche e di altri organismi che incrostano le superfici delle rocce attraverso la radula. Sulle rocce si muove poco e molto lentamente.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) MolluscaBase eds. 2020, Ancylus fluviatilis O.F. Müller, 1774, in WoRMS (World Register of Marine Species). URL consultato il 2 novembre 2020.
  2. ^ Alessandro Minelli, Il grande dizionario illustrato degli animali, Firenze, Edizioni primavera, 1992, p. 22, ISBN 8809452445.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Molluschi Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi