Aluizio Abranches

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aluizio Abranches

Aluizio Abranches (Rio de Janeiro, 1961) è un regista brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi laureato in economia nel 1982 all'età di 20 anni, Aluizio Abranches si trasferì a Londra per conseguire il master.[1] Fu in Inghilterra che Abranches cominciò a dedicarsi al cinema, frequentando la London International Film School.[1]

Dopo un periodo in cui fu assistente regista, nel 1999 Aluizio Abranches fece il suo debutto dirigendo Un bicchiere di rabbia. Il film venne presentato lo stesso anno al Toronto International Film Festival nella sezione "Scoperta" e al Festival internazionale del cinema di Berlino nella sezione "Panorama",[2][3] mentre nel 2000 ricevette 6 candidature al Grande Prêmio Cinema Brasil.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Felipe Castaneda, ALUIZIO ABRANCHES: VENGEANCE IS HIS, su filmthreat.com, 21 maggio 2003. URL consultato il 6 giugno 2014.
  2. ^ (EN) 24th Toronto International Film Festival Coverage: List of Films, su digitalhit.com. URL consultato il 6 giugno 2014.
  3. ^ (EN) Programme 1999, su berlinale.de. URL consultato il 6 giugno 2014.
  4. ^ (EN) Un bicchiere di rabbia - Awards, su imdb.com, Internet Movie Database. URL consultato il 6 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171153728 · LCCN (ENno2011067320 · GND (DE1051325528 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011067320