Alpi del Wallgau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alpi del Wallgau
ContinenteEuropa
StatiGermania Germania
Catena principaleAlpi Bavaresi (nelle Alpi)
Cima più elevataKrottenkopf (2.086 m s.l.m.)

Le Alpi del Wallgau (in tedesco Wallgauer Alpen) sono una sottosezione[1] delle Alpi Bavaresi. La vetta più alta è il Krottenkopf che raggiunge i 2.086 m s.l.m..

Si trovano in Germania (Baviera). Prendono il nome da Wallgau, comune dalla Baviera.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA le Alpi del Wallgau sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE, insieme con le Alpi del Mangfall, prendono il nome di Bayerischen Voralpen (Prealpi Bavaresi) e costituiscono il gruppo n. 7b di 75 nelle Alpi Orientali.

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le Alpi del Wallgau:

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Si suddividono in due supergruppi e quattro gruppi (tra parentesi i codici SOIUSA di supergruppi, gruppi e sottogruppi):

  • Alpi Occidentali del Wallgau (A)
    • Estergebirge (A.1)
    • Monti del Walchensee (A.2)
  • Alpi Orientali del Wallgau (B)
    • Gruppo del Benediktenwand (B.3)
      • Catena Jochberg-Rabenkopf (B.3.a)
      • Catena principale Brauneck-Benediktenwand (B.3.b)
        • Costiera del Benediktenwand (B.3.b/a)
        • Costiera del Brauneck (B.3.b/b)
      • Gruppo del Atschenkopf (B.3.c)
      • Catena del Zwieselberg (B.3.d)
    • Catena del Rauchenberg (B.4)

Vette principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Krottenkopf - 2.086 m
  • Benediktenwand - 1.801 m
  • Heimgarten - 1.790 m
  • Herzogstand - 1.731 m
  • Hirschberg - 1.659 m
  • Jochberg - 1.567 m
  • Brauneck - 1.555 m
  • Ölrain - 1.542 m
  • Osterfeuerkopf - 1.368 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In accordo con le definizioni della SOIUSA.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.