Alpe Spluga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpe Spluga
Ubicazione
StatoSvizzera Svizzera
Altitudine1 838 m s.l.m.
LocalitàGiumaglio (Maggia)
CatenaAlpi Lepontine
Coordinate46°18′54.98″N 8°40′45.07″E / 46.315271°N 8.679186°E46.315271; 8.679186Coordinate: 46°18′54.98″N 8°40′45.07″E / 46.315271°N 8.679186°E46.315271; 8.679186
Dati generali
Inaugurazione2005
ProprietàPatriziato di Giumaglio
GestioneNon gestito
Periodo di aperturaAperto dal 31 maggio al 31 ottobre
Capienza14 posti letto
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il complesso dell'Alpe Spluga consiste in un gruppo di cascine adibite a rifugi alpini, situate a Giumaglio (frazione di Maggia), nell'omonima valle, in Canton Ticino, nelle Alpi Lepontine a 1.838 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inaugurato nel 2005, è stato ricavato da un gruppo di 11 vecchie cascine abbandonate, di cui tre adibite a capanna alpina.

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Cucina sia a legna, che a gas completa di utensili. Illuminazione ad energia elettrica. Le tre cascine sono così suddivise:

  • Soggiorno e cucina con tre posti letto
  • Bagno, ripostiglio e tre posti letto
  • Dormitorio con 8 posti letto

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

  • Giumaglio 401 m Giumaglio è raggiungibile anche con i mezzi pubblici. - Tempo di percorrenza: 4 ore oppure tramite un altro sentiero 5 ore - Dislivello: 1.440 metri - Difficoltà: T2
  • Bignasco 443 m Bignasco è raggiungibile anche con i mezzi pubblici. - Tempo di percorrenza: 7 ore - Dislivello: 1.400 metri - Difficoltà: T2.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiara Brenna, Ticino e Mesolcina. Guida escursionistica, Salvioni Edizioni, Bellinzona 2003.
  • Massimo Gabuzzi, Capanne del Ticino e della Mesolcina, Bellinzona, Salvioni, 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]