Allophryne resplendens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Allophryne resplendens
Immagine di Allophryne resplendens mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Ordine Anura
Famiglia Allophrynidae
Genere Allophryne
Specie A. resplendens
Nomenclatura binomiale
Allophryne resplendens
Castroviejo-Fisher, Pérez-Peña, Padial and Guayasamin, 2012

Allophryne resplendens ( Castroviejo-Fisher, Pérez-Peña, Padial, and Guayasamin, 2012 ) è un anfibio anuro appartenente alla famiglia degli Allophrynidae[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'esemplare femmina olotipo misura 28,4 mm. La specie si distingue dall'A. ruthveni per la colorazione. Presenta le superfici dorsolaterali nere con macchie lucide e luminose dovute all'accumulo di iridofori. La superficie ventrale è nera e opaca anch'essa con macchie lucide e luminose dovute all'accumulo di iridofori, eccetto sulla superficie plantare e sulle palme. [2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è nota per due località della Regione di Loreto in Perù. Probabilmente potrebbe trovarsi anche nel vicino Brasile. Gli esemplari catturati sono stati trovati su foglie e rami di Lepidocaryum tenue (Arecaceae), una palma che forma una particolare foresta chiamata localmente irapayales. [1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Frost D.R. et al., Allophryne resplendens, in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 6.0, New York, American Museum of Natural History, 2014. URL consultato l'11 agosto 2017.
  2. ^ Castroviejo-Fisher, Pérez-Peña, Padial & Guaysamin, 2012 : A Second Species of the Family Allophrynidae (Amphibia: Anura). American Museum Novitates, no 3739, p. 1-17

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi