Alice Hallgarten Franchetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alice Hallgarten Franchetti (New York, 1874Leysin, 1911) è stata una filantropa e pedagogista statunitense naturalizzata italiana.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alice Hallgarten, ebrea di origine americana, nacque a New York nel 1874.

Dopo aver trascorso alcuni anni in Germania, si trasferì a Roma, dove svolse attività assistenziali nel quartiere di San Lorenzo. Qui conobbe il barone Leopoldo Franchetti, che sposò nel 1900 e con il quale si dedicò ad iniziative di carattere sociale a favore delle classi più povere.

Nel 1901 fondò la Scuola della Montesca[2], istituita all'interno della omonima villa e, successivamente, la Scuola di Rovigliano[3], entrambe aperte gratuitamente ai figli dei contadini fino alla sesta classe. Lo scopo era quello di fornire una formazione di base attraverso lezioni pratiche che fossero utili nella vita quotidiana.

Nel 1908 la baronessa fondò anche il Laboratorio Tela Umbra[4], che faceva parte di un più ampio progetto avente come obiettivo il miglioramento del livello di vita nelle campagne attraverso processi di progressiva emancipazione con l'istruzione e la qualificazione del lavoro.

Alice Hallgarten Franchetti morì di tubercolosi nel 1911 a Leysin, in Svizzera[1].

Archivio[modifica | modifica wikitesto]

Il fondo di Alice Hallgarten[5] è stato depositato nel 1998 presso la collezione tessile Tela umbra di Città di Castello da Malwida Montemaggi Marchetti, figlia di Maria Pasqui Marchetti, stretta collaboratrice di Alice Hallgarten Franchetti. Tale deposito è stato confermato nel 2005 dai figli di Malwida Montemaggi Marchetti, Maria Grazia e Giandomenico. La documentazione è costituita da 356 lettere originali indirizzate da Alice Hallgarten Franchetti a Maria Pasqui Marchetti e da una lettera, in copia, del barone Franchetti. L'epistolario testimonia i rapporti tra la baronessa e la sua collaboratrice di fiducia Maria Pasqui Marchetti, che si occupò della gestione delle scuole rurali di Montesca e Rovigliano e del Laboratorio Tela Umbra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Hallgarten Franchetti Alice, su SIUSA Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  2. ^ Scuola di Montesca, su SIUSA Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  3. ^ Scuola di Rovigliano, su SIUSA Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  4. ^ Tela umbra. Lini tessuti a mano società cooperativa a responsabilità limitata, su SIUSA Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 4 dicembre 2018.
  5. ^ Fondo Hallgarten Franchetti Alice, su SIUSA Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 4 dicembre 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • D. SILVI ANTONINI (a cura di), L'archivio e la biblioteca dell'Opera pia regina Margherita di Roma - Fondazione Franchetti di Città di Castello 1866-1982. Inventario e catalogo., in Segni di civiltà. Quaderni della Soprintendenza archivistica per l'Umbria, n.21, Perugia, 2005.
  • P. PEZZINO - S. TACCHINI (a cura di), Leopoldo e Alice Franchetti e il loro tempo, Atti del Convegno "Alice e Leopoldo Franchetti e il loro tempo", Città di Castello, Villa Montesca, 7-8 aprile 2000, Città di Castello, Petruzzi, 2002.
  • M. L. BUSEGHIN - C. PELI, Cara Marietta... Lettere di Alice Hallgarten Franchetti (1901-1911), Città di Castello, Petruzzi, 2002, pp. 467-472.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie