Ali Benflis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ali Benflis
Ali Benflis 2014 (cropped).jpg

Primo ministro dell'Algeria
Durata mandato 27 agosto 2000 –
5 maggio 2003
Presidente Abdelaziz Bouteflika
Predecessore Ahmed Benbitour
Successore Ahmed Ouyahia

Dati generali
Partito politico Fronte di Liberazione Nazionale;
Indipendente

Ali Benflis (in arabo علي بن فليس; Batna, 8 settembre 1944) è un politico algerino.

È stato Primo ministro dell'Algeria dall'agosto 2000 al maggio 2003.

Si candidò alle elezioni presidenziali in Algeria del 2004, ma ricevette il 6,4 % dei voti, arrivando comunque secondo dopo Abdelaziz Bouteflika, che ottenne l'85% dei consensi.[1]

Si è ricandidato da indipendente alle presidenziali del 2014. Anche in questo caso è giunto secondo con il 12,18%, a fronte dell'81,5% riscontrato da Abdelaziz Bouteflika.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN249721247 · ISNI (EN0000 0003 7043 0340 · LCCN (ENno2015103621 · BNF (FRcb16594069n (data) · WorldCat Identities (ENno2015-103621