Alfred Harrison Joy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alfred Harrison Joy (Greenville, 23 settembre 1882Pasadena, 18 aprile 1973) è stato un astronomo statunitense, conosciuto per il proprio lavoro sulle distanze stellari e sulle stelle variabili.

Dal 1915 al 1952 lavorò all'Osservatorio di Monte Wilson dove, con i suoi colleghi misurò la distanza, la Magnitudine assoluta ed il tipo spettrale di circa 5 000 stelle.

Ha scoperto le stelle tipo T Tauri.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Il cratere lunare Joy è così nominato in suo onore.

Controllo di autorità VIAF: (EN36318709 · LCCN: (ENn2005002898