Alberto Ullastres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Ullastres (Madrid, 15 gennaio 1914Madrid, 15 novembre 2001) è stato un politico e ambasciatore spagnolo.

Fu Ministro dell'Economia spagnolo (1957-1965) e ambasciatore presso la CEE (1965-1976) sotto la dittatura di Francisco Franco.

Ullastres ha conseguito il dottorato in legge presso l'Università di Madrid. È stato professore di economia politica.

Favorì il cosiddetto Piano di stabilità che permise alla Spagna di transitare da un'economia autarchica verso la liberalizzazione e l'internazionalizzazione dell'economia nazionale, fino ad un successo economico noto come il miracolo spagnolo.[1]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine di Carlo III - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine di Carlo III
— 1º ottobre 1961[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN87631893 · ISNI (EN0000 0000 6155 3910 · BAV 495/120175 · BNE (ESXX829904 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-87631893
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie