Agostino Erlendsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sant'Agostino Erlendsson
StEystein erkebispegården.jpg
 

Vescovo

 
NascitaXII secolo
MorteNidaros, 1188
Venerato daChiesa cattolica
Canonizzazione1229
Ricorrenza26 gennaio

Agostino Erlendsson (in norvegese Øystein Erlendsson, in latino Augustinus Nidrosiensis; Norvegia, ... – Trondheim, 1188) è stato un vescovo cattolico e santo norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di nobili origini ebbe modo di studiare in Francia. Tornato in patria fu dapprima cappellano della regina e poi vescovo di Nidaros (oggi Trondheim).

Per la sua testimonianza dovette andare in esilio in Inghilterra. Tornato in patria una seconda volta, vi morì nel 1188.

Culto[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte fu subito considerato santo e la sua memoria fu fissata al 26 gennaio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64397035 · ISNI (EN0000 0000 7976 7503 · LCCN (ENn89640018 · GND (DE102466866 · BNF (FRcb12536046p (data) · CERL cnp00289959 · WorldCat Identities (ENn89-640018