Aerei della Aeronautica jugoslava nella seconda guerra mondiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Aerei impiegati dalla Jugoslovensko Kraljevsko Ratno VAzduhoplovstvo i Pomorska Aviacija durante la Seconda guerra mondiale.

N.B.: Sono considerati gli aerei impiegati in servizio sino alla resa della Jugoslavia il 18 aprile 1941. L'acquisto di aerei in Germania ed in Italia è anteriore all'inizio dell'Operazione Marita (6 aprile 1941)

Caccia[modifica | modifica wikitesto]

Bombardieri[modifica | modifica wikitesto]

Idrovolanti[modifica | modifica wikitesto]

Ricognitori[modifica | modifica wikitesto]

Aerei da Addestramento[modifica | modifica wikitesto]

Aerei acquisiti all'estero[modifica | modifica wikitesto]

Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Francia Francia
Germania Germania
Paesi Bassi Paesi Bassi
Regno Unito Regno Unito
Italia Italia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • E. Angelucci, Aerei: Italia, Francia, Paesi Bassi
  • E. Angelucci, Aerei: Germania
  • E. Angelucci, Atlante Enciclopedico degli Aerei Militari
  • N. Arena, L'Aeronautica Nazionale Repubblicana
  • N. Arena, L'Italia in guerra 1940-1945
  • W. Boyne, Scontro d'Ali
  • C. Chant, Aerei della 2ª Guerra Mondiale
  • C. Dunning, Solo Coraggio!
  • J. Ethell, Aerei della 2ª Guerra Mondiale
  • A. Price, Bombardieri nella 2ª Guerra Mondiale
  • Schede Tecniche dell'Enciclopedia Aeronautica De Agostini
Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione