Addio, Babilonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Addio Babilonia)
Addio, Babilonia
Titolo originaleAlas, Babylon
Altri titoliAddio Babilonia
AutorePat Frank
1ª ed. originale1959
Genereromanzo
Sottogenerefantascienza apocalittica
Lingua originale inglese

Addio, Babilonia (Alas, Babylon) è un romanzo di fantascienza del 1959 di Pat Frank (pseudonimo di Harry Hart Frank)[1] È stato uno dei primi romanzi apocalittici dell'era atomica ed è rimasto popolare per oltre mezzo secolo dopo la sua prima pubblicazione; gli è dedicata una voce nel libro di David Pringle Science Fiction: The 100 Best Novels. Il romanzo narra degli effetti di una guerra nucleare nella cittadina immaginaria di Fort Repose in Florida, ispirato alla vera Mount Dora in Florida.[2] Il titolo del romanzo è ripreso dal libro dell'Apocalisse di Giovanni, 18:10: "Alas, alas, that great city Babylon, that mighty city! for in one hour is thy judgment come."

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Frank, Pat, Alas, Babylon, Illustrated by Hunt, Robert, Paperback, 1979, ISBN 0-553-13260-1.
  2. ^ Owens, Vivian W., The Mount Dorans: African American History Notes of a Florida Town, Waynesboro, Eschar, 2000.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]