Adam Dollard des Ormeaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Adam Dollard des Ormeaux (Lumigny-Nesles-Ormeaux, 23 luglio 1635Long Sault, 21 maggio 1660) è stato un militare francese.

Poco si sa della vita di Adam Dollard des Ormeaux prima del suo arrivo in Nuova Francia. Nel mese di aprile del 1660, con il consenso di Paul Chomedey de Maisonneuve, al comando di diciassette francesi lasciò Montreal, per organizzare una spedizione contro i guerrieri irochesi. Al gruppetto si aggiunsero in seguito una quarantina di Huroni e di Algonchini.

Dopo dieci giorni di canoa lungo il fiume Ottawa, il gruppo di Dollard Des Ormeaux sistemò un campo nelle rapide di Long Sault. Il bivacco fu scoperto e attaccato da centinaia di irochesi nella battaglia di Long Sault e, dopo un assedio durato cinque giorni e dopo il tentato tradimento di alcuni huroni, i difensori francesi,compreso Dollard, furono massacrati.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Étienne-Michel Faillon. Histoire de la colonie française au Canada, 1865.

E.R. Adair. "A Re-Interpretation of Dollard’s Exploit" Canadian Historical Review 13 no. 2, 1932. E.Z. Massicotte. Dollard des Ormeaux et ses compagnons, Montréal: Le Comité du Monument Dollard des Ormeaux, 1920.

Francis, R. Douglas; Richard Jones; Donald B, Smith (2004). Origins: Canadian History to Confederation (5th ed.). Nelson Education Ltd. ISBN 0-17-622434-3.

François Dollier de Caisson. Histoire du Montréal, 1640-1672, Eusèbe Sénécal, Montréal, 1871. Édition conforme au manuscrit de Paris.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN27882769 · ISNI: (EN0000 0000 7373 4006 · LCCN: (ENn96041437 · BNF: (FRcb15064657p (data)