Accordo di Tristano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'accordo di Tristano evidenziato in rosso (info file)

L'accordo di Tristano è un accordo formato dalle note fa, si, re# e sol#. Più in generale, l'accordo di Tristano può essere qualsiasi accordo formato da questi intervalli: quarta aumentata, sesta aumentata e la nona aumentata sopra la nota del basso. È così chiamato perché si sente all'inizio dell'opera di Richard Wagner Tristano e Isotta, e costituisce il Leitmotiv del protagonista. Alcuni autori riproporranno in seguito questo accordo nelle loro composizioni, e tra questi possiamo citare:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Renzo Cresti - sito dedicato alla musica contemporanea, agli autori italiani e ai libri, su www.renzocresti.com. URL consultato il 21 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Filmato audio (EN) O. Dan Smith, L'accordo di Tristano, su YouTube, 19 agosto 2012. URL consultato il 22 novembre 2019.
    «Un esempio dell'accordo speciale di Richard Wagner in Tristano e Isotta usato nel podcast di Scott Stearman su Wagner per la Union Avenue Opera.».
  • Filmato audio (EN) O. Dan Smith, Scott Stearman—Union Avenue Opera Podcast #1—Das Rheingold, su YouTube, 13 agosto 2012. URL consultato il 22 novembre 2019.
    «Una conferenza su Richard Wagner e L'Oro del Reno - "Bellezza sublime con un'anima sinistra? La musica di Wagner, il suo antisemitismo e il suo rapporto con Nietzsche. Presentato il 9 agosto 2012 dal Dr. Scott Stearman per la Union Avenue Opera.».
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica