Abdul Rachim Achverdov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abdul Rachim Achverdov

Abdul Rachim Achverdov (in azero: Əbdürrəhim bəy Haqverdiyev?; Shusha, 17 maggio 1870Baku, 17 dicembre 1933) è stato uno scrittore azero.

I suoi drammi, che risentono dell'influsso di Aleksandr Nikolaevič Ostrovskij, raffigurano le condizioni sociali dell'Azerbaigian pre-sovietico e i moti rivoluzionari dei contadini, mentre i suoi racconti, umoristici e satirici, sono animati da un efficace verismo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 1900 – Il giovane infelice

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Abdul Rachim Achverdov, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Controllo di autoritàVIAF (EN78341902 · ISNI (EN0000 0003 5504 5612 · LCCN (ENno91019188 · WorldCat Identities (ENno91-019188