4Story

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da 4story)
4Story
videogioco
4storyscreen.jpeg
screen di 4story
PiattaformaWindows
Data di pubblicazione2008
GenereMMORPG
SviluppoZemi Int.
PubblicazioneGameforge
Modalità di giocoMultiplayer
Periferiche di inputMouse, tastiera, ADSL o UMTS High Speed.
SupportoClient - 1 GB
Requisiti di sistemaWindows 2000/XP/Vista/7. CPU: Pentium4 1.6GHz. RAM: 512Mb. Scheda Grafica: GeForce4 MX440 64Mb. Versione DirectX: DirectX 9.0c. Memoria Disco Fisso: Almeno 2GB.

4Story è un MMORPG fantasy gratuito sviluppato dalla Zemi Int. e distribuito da Gameforge, distributore anche di: Metin2, Gladiatus, AirRivals, Bitefight, NosTale, OGame e Cabal Online. È basato su un mondo fantastico diviso in 3 regni, uno neutrale, quello di Gor e due in continuo conflitto: quello guerriero di Valorian e quello magico di Derion.

Come per altri titoli Mmorpg Free2Play, si può pagare con soldi veri per migliorarsi più velocemente grazie all'uso di Pietre Lunari spendibili attraverso il "Cash Shop". L'acquisto di oggetti dal Cash Shop è molto utile visto che danno numerosi vantaggi al videogiocatore rispetto alla maggioranza di utenti che non usufruiscono del servizio. I vantaggi della componente a pagamento, come in ogni MMORPG gratuito, influenzano maggiormente il gioco ad alti livelli. Il gioco è reso più interessante dalla presenza di gilde.

Intreccio[modifica | modifica wikitesto]

Concordamente con la storia, disponibile sul sito di 4Story, il mondo di Iberia popolato da umani, fate e felinidi è diviso in tre regni: Derion, Valorian e Gor, quest'ultimo neutrale.

Sebbene in passato vi siano stati travagliati conflitti sfociati in ben 2 guerre mondiali tra gli dei ed innumerevoli battaglie tra i regni, al momento la situazione è stabile a causa di un equilibrio di potere tra Valorian e Derion.

Regni[modifica | modifica wikitesto]

I regni Derion e Valorian sono a loro volta suddivisi in regioni più piccole. di solito più il livello dei giocatori è alto, più questo si allontana dalla regione (o dal villaggio in caso di livello basso).

Derion[modifica | modifica wikitesto]

Situato nell'est del continente di Iberia, Derion è un regno che basa il suo potere nella superiore conoscenza della magia e ha come capitale Markut. Si tratta di un regno feudale tenuto sotto controllo dai potenti cavalieri magici, che lo amministrano e lo difendono con tenacia. I Derioniani sono un popolo caratterizzato da un forte senso dell'onore. A capo siede Ruard Lopesa, ex primo ministro di Iberia al tempo della regina Blodeuedd, impadronitosi del trono grazie al pugno di ferro ed alla grande dimestichezza con la magia. L'ambientazione di Derion è ispirata in generale al fantasy e al mistico, con un aspetto vagamente orientale ed elfico.

Valorian[modifica | modifica wikitesto]

Posto ad ovest del continente, con capitale Keter, Valorian si staccò da Derion grazie all'azione indipendentistica dell'attuale regnante, Neban Maha, generale, storico e un tempo braccio destro di Ruard Lopesa. La società di questo regno è fortemente incentrata sull'organizzazione militare e l'agricoltura, e i mercenari si occupano della sua protezione. I Valoriani sono un popolo militaresco e guerrafondaio, caratterizzato da una forte determinazione. L'architettura e l'ambientazione è ispirata al medioevo occidentale, con spunti al Rinascimento Italiano.

Gor[modifica | modifica wikitesto]

Si trova al sud del continente d'Iberia, è un popolo di mercenari, che supporta ambedue le nazioni, Derion e Valorian. Da poco aggiunto alla versione europea, consiste in un regno "speciale". I giocatori iniziano con un allenamento a Gor, per scegliere successivamente se schierarsi dalla parte dei Derion o dei Valorian. Arrivati ad un certo livello, (80), finita l'intricata storia di uno dei due regni (molto simili tra di loro), torneranno al regno d'origine, non compromettendo lo svolgimento delle missioni successive, che sono identiche per ambedue i regni. Non obbligatoriamente al 90 si può entrare a far parte di Gor o cambiare regno. Potranno inoltre scegliere, per continuare a divertirsi nel vero obiettivo del gioco (il pvp, vedi sotto) di diventare mercenari, e appoggiare uno dei due regni in opposizione in base alle loro preferenze, potendo scegliere di cambiare in continuazione.

Cambio di Nazionalità[modifica | modifica wikitesto]

Con l'avvento del nuovo territorio Gor viene data al giocatore la possibilità di cambiare la propria nazionalità e di prendere la cittadinanza di Gor. Per fare ciò è necessario parlare con il Re di Gor nella capitale della nazione e si otterrà la cittadinanza Gor.

Razze[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco ci sono tre razze: le Fate sono molto intelligenti, gli Umani sono i più veloci e i Felinidi che sono i più forti nel combattimento ravvicinato. Ogni razza ovviamente può essere di sesso maschile o femminile.

Umani[modifica | modifica wikitesto]

Gli Umani, conosciuti anche come Pirhollon, raggiunsero per ultimi il continente di Iberia. Da altre razze e considerati deboli fin dal loro arrivo, gli umani sfatarono questo stereotipo grazie alla loro grande ambizione, adattabilità e soprattutto abilità con gli utensili. Oggi sono una massiccia presenza sul continente. Si distinguono tra le razze per la loro versatilità, resistenza magica e per l'abilità con archi e balestre.

Fate[modifica | modifica wikitesto]

Le Fate (o Mirhur) giunsero a Iberia con la seconda ondata di profughi e vi si stanziarono. Sono un popolo piccolo e molto socievole. Sono in ottimi rapporti con i Felinidi con i quali continuano ancora oggi a prestarsi aiuto a vicenda. Fu grazie a loro se oggi il continente iberiano è dotato di magia, perché grazie alla loro straordinaria forza mentale, portarono gli spiriti a Iberia e ancora oggi li difendono. Si distinguono tra le razze per la loro smisurata sapienza e capacità magica.

Felinidi[modifica | modifica wikitesto]

I Felini appartengono all'antico popolo dei Neved. Quando arrivarono ad Iberia, diventarono subito amici delle fate. Oggi queste due razze condividono il loro sapere e vivono in perfetta armonia. I felini sono molto vicini alla natura e sono i protettori della terra e del vento. Essi migliorano in continuazione le loro abilità in battaglia e la loro forza mentale, sono quindi sempre in grado di portare a termine i loro incarichi. I felini eccellono nei combattimenti ravvicinati, sono dotati di una grande forza fisica e di enorme resistenza.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

Le classi disponibili sono sei: Guerriero, Arciere, Cavaliere dell'Oscurità, Mago, Sacerdote ed Evocatore.

Non ci sono limitazioni di classe o razza in base al regno d'appartenenza ma a causa del sistema bonus/malus ogni razza ha la sua naturale predisposizione verso una o più specifiche classi.

Guerriero[modifica | modifica wikitesto]

« Sostenuti dalla forza del Dio del fuoco Rumapark, i potenti guerrieri sono stanziati ad ogni fronte. »

Il guerriero è la classe più adatta allo scontro corpo a corpo, ed è la classe con la vita e la difesa più elevate. Rappresentano le prime fila di attaccanti in ogni war, e insieme ai cavalieri dell'oscurità, sono i più indicati a proteggere le terre conquistate. Sono gli unici a poter usare l'ascia e lo scudo, le armi con il potere offensivo e difensivo più alto del gioco. Sono in grado di portare armature pesanti e a placche. I valori più importanti per un guerriero sono la forza e la condizione. Razza indicata: Felinide

Arciere[modifica | modifica wikitesto]

« Il sorriso della Dea protettrice Lapiris infonde agli arcieri forza e precisione. »

L'arciere, temutissimo nelle war (guerre di confine tra derion e valorian) per la sua capacità di infliggere pesantissimi danni al nemico in movimento, è esperto nell'uso dell'arco e della balestra. Potentissimi dalla lunga distanza, sono invece vulnerabili nello scontro corpo a corpo, non potendo competere con la potenza di guerrieri e cavalieri dell'oscurità. Tuttavia con un buon utilizzo delle skill (abilità caratteristiche) può evitare lo scontro ravvicinato o addirittura volgerlo a suo favore. Il valore fondamentale dell'arciere è l'agilità, poi la vita. Razza indicata: Umano

Cavaliere Dell'Oscurità[modifica | modifica wikitesto]

« Abili, sagaci e pericolosi, i cavalieri dell'oscurità tendono agguati nel cuore delle tenebre. »

Il cavaliere dell'oscurità è la classe più insidiosa e imprevedibile, per via della sua capacità unica di rendersi totalmente invisibile, usando il mana. Predilige l'utilizzo di armi Chakram, come biram o artigli, che solo loro possono utilizzare. Possono anche difendersi abbastanza bene dalla lunga distanza, anche se contro un arciere, un mago o un sacerdote non potrebbe di certo vincere. Non sono particolarmente apprezzati in war, per via del fatto che spesso le sue insidiose abilità, come l'invisibilità, vengono neutralizzate da skill che colpiscono l'area come la pioggia di frecce il buco nero pioggia di ghiaccio e torrette evocatore. I valori importanti sono la potenza, il mana e la vita.Razza indicata: Felinide

Mago[modifica | modifica wikitesto]

Ama la natura e lei lo aiuta in guerra. Il mago è la classe con più potere offensivo in assoluto, ma ha anche la difesa più bassa in assoluto. In war tuttavia è molto apprezzato per la sua capacità di infliggere pesanti danni e di utilizzare una varietà di mosse che immobilizzano l'avversario (stun). Come armi usano verghe,bacchette magiche e scudi magici. Il loro potere si basa sul controllo di 3 elementi: Fuoco, Ghiaccio e Fulmine. I valori più importanti sono lo spirito, la saggezza e l'intelletto.Razza indicata: Fata

Sacerdote[modifica | modifica wikitesto]

« Nobili e graziosi come la loro Dea Rekamies, i sacerdoti preservano i loro protetti dalle disgrazie. »

Potrebbe sembrare la tipica classe di supporto, l'unica in grado di curare e buffare (skill che potenziano l'attacco, la difesa, il mana ecc.) gli altri personaggi, però è dotata anche di potenti attacchi a distanza in grado di danneggiare pesantemente l'avversario. Praticamente indispensabile in battaglia sia per l'attacco sia per il supporto ed il buff, questa classe possiede una difesa scarsa, ma può, grazie alle cure, diventare molto resistente. Come armi usa verghe, scudi magici o bacchette.Razza indicata: Umano

Evocatore[modifica | modifica wikitesto]

« Riuscendo a controllare perfettamente creature, gli evocatori godono della protezione di Endendros. »

L'evocatore, grazie al potere di evocare, che rappresenta la sua abilità principale, gode dell'aiuto dei mostri più potenti grazie al quale e in grado di fronteggiare ogni tipo di avversario.L'evocatore e la classe più equilibrata, dotata in egual misura di incantesimi offensivi e difensivi, compresi gli stun della sua evocazione (pet). Va aggiunto però che è la classe con meno danno in assoluto, quindi il suo ruolo in war e principalmente quello di supportare il proprio gruppo. Se però l'evocazione viene distrutta, l'evocatore diventa estremamente vulnerabile, anche perché non può utilizzare la skill di condivisione dei danni,che lo rende una classe molto resistente. Razza indicata: Fata

PK (Player Kill) & PvP[modifica | modifica wikitesto]

In questo gioco si può attaccare a vista, o durante le guerre giornaliere tra regni qualunque giocatore della fazione avversaria, sconfiggendolo si ricevono punti onore e crediti, al contrario venendo sconfitti si perdono i punti onore ma non i crediti; inoltre la differenza di livello dei giocatori che si scontrano influisce sul numero di crediti e punti onore ottenuti. Maggiori nemici sconfitti aumentano la posizione in classifica generale, i crediti possono essere utilizzati per acquisire ingredienti utili a forgiare oggetti speciali. È possibile scontrarsi con i giocatori partecipando alle guerre di conquista o difesa.

È possibile sfidare anche giocatori della stessa fazione senza rischiare la morte (duello): il personaggio sconfitto non viene ucciso ma resta con 1 punto vitale. In questo particolare PvP (player versus player) non si guadagnano ricompense ma si incrementa la propria posizione in classifica, costituisce inoltre un ottimo allenamento e passatempo.

Le statistiche degli scontri vengono registrate nella scheda del proprio personaggio.

In 4story a differenza di altri MMORPG l'attacco base non ha quasi alcuna importanza, a causa della presenza di numerosissime skill (abilità) per ogni classe. ogni classe è dotata di un certo numero di abilità, che dovranno essere scelte accuratamente per l'efficacia contro l'avversario. Esistono 3 tipi di skill:

  • Skill di danno: sono quelle comuni, che danneggiano semplicemente l'avversario molto di più di un colpo di spada. Il danno dipende dalla potenza della skill e da quella del personaggio. Qualche abilità infonde oltretutto una sorta di effetto negativo sul nemico che perderà un tot di punti ferita continuamente e costantemente. Naturalmente il danno provocate da queste ultime abilità sarà minore rispetto alle skill di danno comuni.
  • Skill di buff: sono le skill di potenziamento. Queste skill sono il più delle volte necessarie, esse forniscono ogni tipo di aiuto al personaggio, difesa, attacco, successo dell'attacco, difesa magica, resistenza ecc. ecc. Solo il sacerdote è in grado di potenziare (buffare) non solo se stesso ma anche gli altri giocatori.
  • Skill di stunn: queste skill sono in grado di stunnare (bloccare), freezare (congelare), bloccare la visuale, far fuggire l'avversario. sono molto utili ed ogni classe ne ha almeno una.

Adesso è disponibile anche la modalità Bg (BattleGround) in cui i giocatori si sfidano in gruppi da 5v5. Ed è anche disponibile la modalità BoW (Battle of Worlds) che prevede un lancio minimo di 25v25 contro un massimo di 49v49.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]