181 Fremont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
181 Fremont
Transbay Transit Center skylight and 181 Fremont, June 2018.jpg
La torre in fondo al quartiere nel giugno 2018
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoCalifornia California
LocalitàSan Francisco
Indirizzo181 Fremont Street
Coordinate37°47′22.92″N 122°23′43.26″W / 37.7897°N 122.39535°W37.7897; -122.39535Coordinate: 37°47′22.92″N 122°23′43.26″W / 37.7897°N 122.39535°W37.7897; -122.39535
Informazioni generali
CondizioniIn costruzione
Costruzione2013-2017
Inaugurazione2018
Stilemoderno
UsoMisto
Altezza240 m
Piani56
Ascensori17
Realizzazione
ArchitettoHeller Manus Architects
IngegnereArup
CostruttoreLevel 10 Construction
ProprietarioJay Paul Company

Il 181 Fremont è un grattacielo ad uso misto, residenziale ed uffici, in costruzione nel quartiere South of Market della città statunitense di San Francisco. È stato progettato dallo studio Heller Manus Architects.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto originario proposto nel 2007 dalla SKS Investments prevedeva una torre alta 274 metri con 66 piani.[2] In seguito, l'altezza venne tuttavia ridotta secondo quanto stabilito dal Transbay Center District Plan approvato nell'agosto 2012[3] e a dicembre dello stesso anno il nuovo design della torre venne approvato.[4]

Il 29 marzo 2013, la Jay Paul Company annunciò di aver rilevato il progetto dalla SKS Investments e di voler iniziare rapidamente la costruzione del grattacielo, con il completamento stimato per il secondo quadrimestre del 2015.[5] Secondo Bloomberg il costo dell'operazione, incluso l'acquisto del terreno, fu di 375 milioni di dollari.[6]

Nell'agosto 2013 ebbero inizio i lavori di demolizione della struttura esistente[7] e il 12 novembre dello stesso anno iniziarono i lavori di costruzione, con la cerimonia della posa della prima pietra.[8] La Jay Paul Company affermò che il costo totale della costruzione sarebbe stato di 500 milioni di dollari e che il completamento era previsto per inizio 2017.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 181 Fremont Street, su hellermanus.com. URL consultato il 16 aprile 2017.
  2. ^ (EN) J.K. Dineen, Another tower added to Transbay, su bizjournals.com, 2 settembre 2007. URL consultato il 16 aprile 2017.
  3. ^ (EN) Mayor Lee Signs San Francisco Transit Center District Plan, su sfmayor.org, 8 agosto 2012. URL consultato il 16 aprile 2017.
  4. ^ (EN) J.K. Dineen, Transbay site could fetch $75 million, su bizjournals.com, 15 gennaio 2013. URL consultato il 16 aprile 2017.
  5. ^ (EN) Jay Paul Company Acquires San Francisco Transbay Development Site, su theregistrysf.com, 29 marzo 2013. URL consultato il 16 aprile 2017.
  6. ^ (EN) Dan Levy, San Francisco Tower in Tech District Said to Cost $375 Million, su bloomberg.com, 30 marzo 2013. URL consultato il 16 aprile 2017.
  7. ^ (EN) J.K. Dineen, Jay Paul Co. starts clearing site for 800-foot Transbay District tower, su bizjournals.com, 28 agosto 2013. URL consultato il 16 aprile 2017.
  8. ^ a b (EN) Jay Paul Company Breaks Ground for 181 Fremont, a Skyline Defining High Rise in San Francisco’s New Transbay Neighborhood, su businesswire.com, 12 novembre 2013. URL consultato il 16 aprile 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) 181 Fremont, su 181fremont.com. URL consultato il 16 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2017).