α-bisabololo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
α-bisabololo
Bisabolol-Line-Structure.svg
Nome IUPAC
(R)-6-metil-2-((R)-4-metilcicloex-3-enil)ept-5-en-2-olo
Nomi alternativi
Levomenolo
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC15H26O
Massa molecolare (u)222,37
Numero CAS23089-26-1
Numero EINECS245-423-3
PubChem10586
SMILES
CC1=CCC(CC1)C(C)(CCC=C(C)C)O
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)0,92
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P--- [1]

L'α-(−)-bisabololo è un alcool naturale sesquiterpenico monociclico che si forma per neutralizzazione con acqua del catione bisabolile.

Costituisce il componente principale (10-25%) dell'olio essenziale di camomilla derivato dai capolini freschi o essiccati.

Possiede proprietà calmanti ben conosciute da secoli e perciò viene utilizzato in numerosi prodotti cosmetici. Ha proprietà lenitive e disarrossanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 05.11.2012

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Paul M.Dewick, Chimica, Biosintesi e Bioattività delle Sostanze Naturali, II Edizione Piccin, 2013

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia