È una vita che ti aspetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
È una vita che ti aspetto
Autore Fabio Volo
1ª ed. originale 2003
Genere Romanzo
Sottogenere Biografico
Lingua originale italiano
Protagonisti Francesco
Preceduto da Esco a fare due passi
Seguito da Un posto nel mondo

È una vita che ti aspetto è il secondo romanzo pubblicato da Fabio Volo, nel 2003.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista si chiama Francesco, ed in prima persona parla della propria vita, che fino ad un certo punto si è mossa in maniera praticamente autonoma dalla sua stessa volontà. Arriva però un momento in cui, in qualche modo, Francesco cercherà di riappropriarsene, e questo percorso richiederà forti dosi di un certo anticonformismo. La ricerca della propria strada passerà dalla volontà di raggiungere una forma di serenità con sé stesso, con i suoi genitori e con chiunque gli stia accanto.
L'abbandono del vizio del fumo coinciderà col tentativo di abbandonare ogni tipo di dipendenza, fisica e non, e la ricerca di una donna da amare, ma veramente, dopo tante storie vissute con troppa leggerezza, completerà il percorso di Francesco verso una vita più armoniosa, in contemporanea all'incontro con Ilaria, conosciuta in un negozio di fiori.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura