Z-M Weapons LR 300

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LR-300
Prospetto del fucile
Prospetto del fucile
Tipo Fucile d'assalto
Origine
Produzione
Date di produzione 2000 - oggi
Varianti LR-300-SR, LR-300-14.5 LR-300-ML, Para USA Tactical Target Rifle
Descrizione
Peso 3,1 kg
Lunghezza
  • 820 mm (LR-300 ML)
  • 896 mm (LR-300)
  • 946 mm (LR-300 SR
Lunghezza canna
  • 292 mm (LR-300 ML)
  • 368 mm (LR-300)
  • 419 mm (LR-300 SR)
Calibro 5,56 mm
Munizioni 5,56 × 45 mm NATO
Azionamento presa diretta di gas, otturatore rotante
Cadenza di tiro 950 colpi al minuto
Tiro utile 300 m
Alimentazione caricatori STANAG da 30 colpi, BETA C-Mag da 100 colpi
Organi di mira mire metalliche, mirini ottici opzionali

World Guns.ru[1]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

Il fucile d'assalto LR-300 è prodotto dall' azienda statunitense Z-M Weapons. È stata definita come un "eccellente sistema d'entrata" a causa della sua particolare efficacia negli scontri a fuoco ravvicinati specialmente nel caso di attacco a edifici.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 i diritti di produzione sono stati concessi in licenza alla Para USA, la sussidiaria statunitense della canadese Para-Ordnance Ltd. Il fucile rielaborato è venduto negli USA come fucile tattico a partire dal 2009.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Il fucile è nato principalmente per essere adottato dall'esercito e dalle forze di polizia ed è per questo che è dotato di una canna corta e di un selettore di fuoco. Esistono anche versioni civili limitate al fuoco semiautomatico, ma sono molto più costose dell'AR-15. La particolarità dell'LR-300 è l'utilizzo del sistema brevettato da Allan Zitta, campione del mondo di tiro dinamico, denominato DIGS (Direct Impingement Gas System) che consente l'allocazione della meccanica non più all'interno del tubo collocato posteriormente al castello, bensì sopra la canna, rendendo così possibile l'utilizzo di calci pieghevoli.

L' LR-300 è infatti l'unica arma in stile M4 ad adottare calciature pieghevoli, che rendono questa arma il più compatto M4 in commercio (e per questo ambita fra le forze speciali). Il sistema DIGS elimina inoltre quasi totalmente il rilevamento, l'LR-300 è praticamente senza rinculo.

La versione commercializzata dalla Para USA è denominata TTR e differisce in molti particolari (fra cui lunghezza della canna e spegni fiamma) rispetto alla versione originale prodotta dalla Z-M Weapons.

L'LR-300 originale (LR sta per Long Range cioè a lungo raggio) è stato ideato da Alan Zitta come un upgrade del celebre M16 e AR-15.

La versione rielaborata dalla Para-Ordnance Ltd non ha il selettore di fuoco e potrà sparare solo in modalità semiautomatica.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Modern Firearms - Z-M Weapons LR-300