Wild Honey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wild Honey
Artista The Beach Boys
Tipo album Studio
Pubblicazione dicembre 1967
Durata 23:58
Dischi 1
Tracce 11
Genere Pop psichedelico
Etichetta Capitol Records
2859
Produttore The Beach Boys
Registrazione 1967
Note n. 24 Stati Uniti
n. 7 Gran Bretagna
The Beach Boys - cronologia
Album precedente
Album successivo

Wild Honey è un album del gruppo musicale statunitense The Beach Boys, pubblicato negli Stati Uniti l'11 dicembre 1967 (Capitol T2859) e nel Regno Unito nel Marzo 1968.

Il disco raggiunse il 24º posto in classifica negli USA e il 7° in Gran Bretagna.

Attualmente l'album è disponibile in versione compact disc in abbinamento con Smiley Smile.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Si tratta del primo album dei Beach Boys sin dal tempo di Surfin' USA a non vedere Brian Wilson in qualità di produttore dei brani, perché Wilson aveva da tempo gradualmente abdicato dal suo ruolo di leader del gruppo dopo le difficoltà incontrate durante le sessioni per l'abortito progetto SMiLE. Nonostante questo, l'album viene considerato ugualmente una produzione di Brian con forti influenze del suo stile. Musicalmente Wild Honey è un tentativo da parte della band di rendere il proprio stile più duro ed orientato verso sonorità rock soul. Tale cambiamento di rotta, l'ennesimo dopo il periodo surf, il pop sinfonico, e la psichedelia, disorientò ulteriormente i fan del gruppo e la critica stessa che non apprezzò particolarmente l'album.

La title track divenne il primo singolo estratto dall'album, e divenne un successo minore che restò brevemente in classifica. Il secondo singolo, la canzone Darlin', raggiunse la US Top 20, mentre l'album stesso raggiunse la ventiquattresima posizione in classifica negli Stati Uniti e la settima in Gran Bretagna. Il brano How She Boogalooed It, composto da Al Jardine, Mike Love, Bruce Johnston e Carl Wilson, fu la prima canzone non strumentale dei Beach Boys alla quale stesura Brian Wilson non partecipò in alcun modo.

Copertina[modifica | modifica sorgente]

La colorata immagine che appare sulla copertina del disco, è una fotografia di una piccola sezione di un elaborato disegno presente sulla vetrata di una doppia finestra che all'epoca adornava la casa di Brian Wilson e consorte a Bel Air. Anche se gli Wilson non sono attualmente più i proprietari della casa, la vetrata venne rimossa durante il trasloco e trasferita nella nuova dimora della coppia, dove si trova tuttora.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Lato 1
  1. Wild Honey (Brian Wilson/Mike Love) - 2:37 1
  2. Aren't You Glad (Brian Wilson/Mike Love) - 2:16 2-3
  3. I Was Made To Love Her (Cosby/Hardaway/Moy/Wonder) - 2:05 1
  4. Country Air (Brian Wilson/Mike Love) - 2:20 4
  5. A Thing Or Two (Brian Wilson/Mike Love) - 2:40 2-3
Lato 2
  1. Darlin' (Brian Wilson/Mike Love) - 2:12 1
  2. I'd Love Just Once To See You (Brian Wilson/Mike Love) - 1:48 3
  3. Here Comes The Night (Brian Wilson/Mike Love) - 2:41 3
  4. Let The Wind Blow (Brian Wilson/Mike Love) - 2:19 2-3
  5. How She Boogalooed it (Love/Johnston/Jardine/Wilson) - 1:56 5
  6. Mama Says (Brian Wilson/Mike Love) - 1:05 4

Specifiche esecutori[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • Wild Honey / Wind Chimes (Capitol 2028), 23 ottobre 1967 US numero 31; UK numero 29
  • Darlin' / Here Today (Capitol 2068), 18 dicembre 1967 US numero 19; UK numero 11. (UK B-side: Country Air)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock