Valvassore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nell'ambito del sistema feudale il valvassore (etimologicamente, dal latino: vassus vassorum) era un vassallo non direttamente dipendente dal sovrano ma da un altro vassallo.

Pur denotando un'origine giuridica, il termine esisteva anche nel linguaggio corrente, con differenze di significato sociale tra un Paese e l'altro d'Europa: se in Italia si denominavano valvassori unicamente i dipendenti dei baroni o dei capitanei, in Francia erano i vassalli di modesta condizione economica, in Normandia ed Inghilterra erano semplici dipendenti rurali, non infeudati, che conservavano solo alcuni obblighi militari.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Alessandro Barbero, Chiara Frugoni, Dizionario del Medioevo, 6ª ed., Roma-Bari, Laterza, 2011. ISBN 978-88-420-6374-2.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Medioevo Portale Medioevo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medioevo