Trapano odontoiatrico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trapano odontoiatrico e set di punte.

I trapani odontoiatrici possono essere suddivisi in due categorie distinte:

  • turbine: strumenti che per il loro funzionamento sfruttano l'azione dell'aria compressa;
  • micromotori elettrici: veri e propri motori miniaturizzati, sui quali vengono montati terminali, che a seconda dell'angolazione possono essere chiamati contrangoli e "diritti".

Le turbine sono strumenti ad altissima velocità che, in certi casi, possono raggiungere i 500.000 giri al minuto mentre, solitamente, un micromotore raggiunge velocità non superiori a 40.000 giri al minuto. Le turbine hanno quindi una grande capacità di taglio, ma la coppia motrice è tendenzialmente ridotto rispetto ai micromotori, i quali, nel caso di particolari apparati utilizzati prevalentemente in campo implantologico, hanno la capacità di sviluppare momenti torcenti molto elevati e predeterminati.

Le turbine, grazie alla velocità raggiunta, permettono di eseguire velocemente e con taglio molto preciso le preparazioni sullo smalto necessarie ai vari campi dell'attività odontoiatrica, ma la sensibilità chirurgica associata all'uso dei micromotori è maggiore, in quanto questi ultimi sono più controllabili, specie con l'utilizzo di manipoli riduttori e/o moltiplicatori della velocità.

Anche i micromotori possono raggiungere velocità adatte al taglio dello smalto, al pari delle turbine. Tali velocità, codificate attorno ai 200.000 giri al minuto, sono raggiungibili tramite contrangoli moltiplicatori. Sono già in uso da molti anni contrangoli moltiplicatori che, appunto, moltiplicano fino a cinque volte una velocità iniziale di 40.000 giri al minuto. Rispetto alle turbine hanno una coppia motrice molto più alta, il che si traduce in una maggiore velocità di taglio a regime. Da non trascurare anche i vantaggi in termini di possibili trasmissioni di infezioni da paziente a paziente, in teoria più facili a verificarsi con le turbine.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina