Strada facendo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il brano musicale omonimo, vedi Strada facendo (brano musicale).
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il programma radiofonico, vedi Strada facendo (programma radiofonico).
Strada facendo
Artista Claudio Baglioni
Tipo album Studio
Pubblicazione giugno 1981
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Etichetta CBS 84764
Produttore Geoff Westley
Registrazione Oxford, Londra
Certificazioni
Dischi di platino Italia Italia[1]
(Vendite: 1.000.000+)
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1978)
Album successivo
(1982)

Strada facendo è un album di Claudio Baglioni, pubblicato nel 1981. Il disco ha venduto oltre 1.000.000 di copie in Italia, rimanendo al primo posto in classifica per 16 settimane.

L'album, registrato in Inghilterra, rappresenta una svolta musicale sia per quanto riguarda le sonorità internazionali che per i testi. Si avvale della collaborazione del britannico Geoff Westley, ex pianista dei Bee Gees, che cura gli arrangiamenti.

Nel 2011 esce Strada facendo: 30º anniversario versione speciale per i 30 anni della pubblicazione dello storico album di Baglioni.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Uno
  2. Via
  3. I vecchi
  4. Due
  5. Notti
  6. Ragazze dell'Est
  7. Strada facendo
  8. Tre
  9. Fotografie
  10. Ora che ho te
  11. Quattro
  12. Buona fortuna

Note:

  • I brani intitolati con i numeri rappresentano degli intermezzi acustici, chitarra e voce, registrati in mono. Il terzo di questi ha una sola strofa, le altre ne hanno due. Tutti insieme sono conosciuti con il titolo '51 Montesacro, a partire dal successivo album live, Alè-oò. Un quinto intermezzo, dal titolo Una casa nuova, sarà pubblicato nel 1982 come lato B del 45 giri Avrai.
  • Fotografie ha una ripresa in chiave orchestrale, con un tappeto d'archi.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 Laura Pausini ha realizzato una reinterpretazione di Strada facendo nel suo album Io canto. La canzone è stata prodotta anche in versione spagnola (Por el camino).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Fotografato da David Bailey. Hanno collaborato alle registrazioni: Marsil Duncklau, Geoff Calver, Steve Prestage, Steve tayler, Chris Dibble.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E stasera Baglioni canta al Palasport, La Stampa, 9 dicembre 1981, p. 19. URL consultato il 17 aprile 2011.


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica