Stadio de la Libération

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 50°43′25.47″N 1°37′09.88″E / 50.723742°N 1.619411°E50.723742; 1.619411

Stade de la Libération
Boulogne-sur-Mer Stade de la Liberation (5).jpg
Informazioni
Stato Template:Francia
Ubicazione 62 200 Eurvin Boulevard Boulogne-sur-mer
Inizio lavori ottobre 1949-1952
Inaugurazione 1956
Pista d'atletica
Ristrutturazione 2006
Mat. del terreno Erba
Proprietario Comune di Boulogne-sur-Mer
Progetto Alberto Bonne
Uso e beneficiari
Calcio Boulogne Boulogne
Capienza
Posti a sedere 15 004
 

Lo Stade de la Libération è uno stadio di calcio che si trova a Boulogne-sur-Mer (Francia). La stadio che ha 15 004 posti a partire dall'estate del 2009, è utilizzato dal Union Sportive Boulogne e l'Athletic Club Boulogne per le caratteristiche del tracciato e le strutture sportive.

Boulogne-sur-Mer è stata colpita duramente dai bombardamenti nella Seconda guerra mondiale e a Boulogne i giocatori sono stati costretti a giocare una sola volta su una distesa d'erba su un ripido pendio prima di trovare rifugio nel 1947. Poi hanno trovato lo stadio di Wibert Moulin, utilizzato prima della guerra.

Il lavoro della stadio comunale Léo Lagrange che si chiamerà Stadio della Liberazione, inizia nel mese di ottobre del 1949. L'inaugurazione dei nuovi locali si è svolta il 1º giugno 1952, ma il lavoro fu completato il 15 agosto 1956. I piani di stadio sono firmati dall'architetto Albert Bonne.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]