Sinfonia n. 4 (Prokof'ev)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergei Prokofiev

La Quarta sinfonia di Prokofiev è composta da elementi derivanti da balletti, dalla Suite Scitica (1916) e il concerto per violoncello e orchestra, Op.58 più i principali lavori da camera e per pianoforte.

Al titolo corrispondono due versioni in do maggiore assai differenti tra di loro.

Sinfonia numero 4, Op.47[modifica | modifica sorgente]

Questa versione è stata scritta tra il 1920 e il 1930 (durata inferiore alla mezz'ora)

  • Andante - Allegro eroico
  • Andante tranquillo
  • Moderato, quasi allegretto
  • Allegro risoluto.

Prima esecuzione: 1930, Boston Symphony Orchestra diretta da Serge Koussevitzky. Più nota di questa, è la seconda versione, nata parecchio tempo dopo.

Sinfonia numero 4, Op.112[modifica | modifica sorgente]

È il risultato di revisioni incominciate a partire dal 1947 (durata intorno ai quaranta minuti); l'autore sentì la necessità di un ampliamento in base alla sensazione di non aver sfruttato a dovere il materiale a sua disposizione.

  • Andante - Allegro eroico
  • Andante tranquillo
  • Moderato, quasi allegretto
  • Allegro risoluto.

Prima: 1950, BBC Symphony Orchestra diretta da Adrian Boult.