Sampan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una sampan sul fiume Azzurro.

Il Sampan (o la Sampana) è un'imbarcazione di legno cinese di lunghezza variabile tra i 3, 6 e i 4,5 m. Il nome deriva dal cantonese 三板 (Sānbǎn ovvero "tre pannelli") mentre attualmente è chiamata in cinese mandarino 舢舨, shānbǎn. Alcuni sampan sono dotati di una copertura che le rende utilizzabili come abitazioni nelle acque interne.

I sampan sono ancora diffusi nelle zone rurali dell'Asia sud-orientale in particolare in Malesia, Vietnam e in Indonesia. Queste imbarcazioni sono lunghe circa tre metri, hanno un fondo piuttosto piatto. Vengono usate per la pesca e non sono dotate della copertura.

Di solito sono condotti a mano anche se possono venire applicati dei motori fuoribordo a benzina. In casi particolari possono essere dotati anche di motori elettrici.

In genere i sampan operano dei piccoli trasporti nelle immediate vicinanze della costa o lungo i fiumi. Non potendo resistere a forti perturbazioni il loro uso lontano dalla costa potrebbe risultare pericoloso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti