Rockefeller Street (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rockfeller Street
Artista Getter Jaani
Tipo album Studio
Pubblicazione 2 maggio 2011
Durata 45 min : 45 s
Tracce 12
Genere Urban-pop
Etichetta Moonwalk
Produttore Sven Lõhmus
Getter Jaani - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo

Rockfeller Street è il primo album completo della cantante estone Getter Jaani, pubblicato il 1º maggio 2011 dall'etichetta discografica estone Moonwalk. L'album è stato pubblicato fisicamente solo in Estonia, ma è stato reso disponibile digitalmente a livello planetario.[1]

Con Rockefeller Street, il brano che dà il nome all'album, la cantante ha partecipato alla finale dell'Eurovision Song Contest 2011, giungendo 24esima.[2]

Nell'album sono state inserite anche tre tracce che erano contenute anche nel primo EP della cantante: Parim Päev, Grammofon e Saladus. Le prime due sono stati proprio i due singoli estratti dall'EP, mentre la terza è stata reinserita in una versione diversamente arrangiata.

Il 23 maggio 2011 viene estratto il secondo singolo dall'album: Valged Ööd, cantata in duetto con Koit Toome.[3] Mentre il 30 ottobre 2011 viene pubblicato il terzo singolo: Me Kõik Jääme Vanaks, traccia dove è presente la collaborazione come chitarrista di Mihkel Raud, giudice di Getter quando ha parteicipato a Eesti otsib superstaari.[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Digital (Moonwalk)[5]
  1. Rockefeller Street
  2. Valged Ööd (feat. Koit Toome)
  3. Robot
  4. Grammofon
  5. Must Klaver
  6. Parim Päev
  7. Me Kõik Jääme Vanaks
  8. Saladus
  9. Teater
  10. Ebareaalne
  11. Alles Alguses
  12. Rockfeller Street (Remix)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2011) Posizione
Estonia 3[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ iTunes - Musica - Rockefeller Street di Getter Jaani
  2. ^ ejnews.eu - de beste bron van informatie over ejnews. Deze website is te koop!
  3. ^ GETTER JAANI | Official Home | Eurovision 2011 Estonian entry in Düsseldorf
  4. ^ GETTER JAANI | Official Home | Eurovision 2011 Estonian entry in Düsseldorf
  5. ^ Rockefeller Street su italiancharts.com. URL consultato l'8 giugno 2011.
  6. ^ R2 Eesti müügitabel . Raadio 2