René Fasel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
René Fasel
Дмитрий Медведев и Рене Фазель.jpeg
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo -
Ritirato 1972
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1960-1968 Friborgo-Gottéron Friborgo-Gottéron Jr.  ? 0 0 0
Squadre di club0
1968-1972 Friborgo-Gottéron Friborgo-Gottéron  ? 0 0 0
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al agosto 2011

René Fasel (Friborgo, 6 febbraio 1950) è un ex hockeista su ghiaccio, ex arbitro di hockey su ghiaccio e dirigente sportivo svizzero.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fasel giocò nella squadra della sua città, l'Hockey Club Fribourg-Gottéron dalle giovanili fino alla prima squadra, in Lega Nazionale B. Della squadra è ancora oggi membro onorario. Già nel 1972, tuttavia, si ritirò per diventare arbitro.

Diresse a livello nazionale ed internazionale per dieci anni, fino al 1982, quando fu nominato presidente della commissione arbitrale della federazione svizzera.

Nel 1985 fu nominato presidente della federazione, l'anno dopo divenne consigliere della IIHF, oltreché membro del comitato per il marketing e presidente del comitato arbitrale della stessa federazione internazionale.

Nel 1992 entrò a far parte dell'Associazione Olimpica Svizzera.

Nel 1994 successe a Günther Sabetzki alla guida della Federazione internazionale, venendo poi confermato ogni volta, l'ultima delle quali nel 2008.

DAl 1995 è, nelle sue vesti di presidente IIHF, membro del Comitato Olimpico Internazionale. Dal 2002 presiede anche, all'interno del CIO, l'Association of International Olympic Winter Sports Federations.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]