Pubblico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il quotidiano, vedi Pubblico Giornale.

Con il termine pubblico s'intende un insieme indistinto di persone, che viene considerato così com'è senza distinguere individualmente chi lo compone (è quindi contrapposto a individuo o a privato).

La rilevanza e l'attenzione che vengono date al pubblico rispetto all'individuo variano in base alle epoche, ai luoghi, ad aspetti socioculturali, a consuetudini e tradizioni e a tanti altri fattori.

Diritto[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ambito del diritto, il termine pubblico identifica un bene materiale o immateriale accessibile a tutte le persone senza condizioni, in opposizione a ciò che è di proprietà di un privato, e che è mantenuto e protetto a servizio e godimento della collettività senza l'ingerenza di interessi privati.

Alcune situazioni giuridiche se avvengono o riguardano luoghi pubblici o luoghi aperti al pubblico o luoghi esposti al pubblico, hanno caratteristiche specifiche e sono regolate da norme speciali o da specifiche disposizioni delle norme ordinarie, rispetto al caso in cui avvenissero in un luogo privato.

Un luogo pubblico è uno spazio pubblico a cui può accedere chiunque senza alcuna particolare formalità, essendo quello il suo scopo ed utilizzo normale e prevalente (ad esempio strade, piazze, giardini pubblici, spiagge demaniali).

Un luogo aperto al pubblico è uno spazio in cui chiunque può accedere, limitatamente e nel rispetto di regole (che possono ad esempio essere un orario d'apertura, il pagamento di un biglietto d'ingresso, l'obbligo d'iscrizione ad un'associazione che lo gestisca) stabilite dal proprietario (sia esso un privato o un ente pubblico) o da altre norme.

Un luogo esposto al pubblico è uno spazio dove lo spazio stesso, ciò che vi si trova e ciò che vi accade può essere esposto alla visione di un generico pubblico di persone.

Sociologia[modifica | modifica wikitesto]

In sociologia, il pubblico è un insieme di persone interessate ad un determinato argomento o ambito culturale, come ad esempio un'opera intellettuale, letteraria, artistica, etc. Sono i lettori di un libro o di un giornale, gli spettatori di un teatro o di un film, i telespettatori, gli internauti che surfano su internet. Si parla in questi casi di auditorio.

Il pubblico è anche l'insieme di persone che frequentano i commerci, le amministrazioni, i trasporti pubblici e in generale i servizi che, precisamente, sono aperti al pubblico. Si parla anche in questo caso di clientela o di utenza.

È più generalmente l'insieme degli abitanti di una regione, di un paese, del mondo.[senza fonte] Si parla allora di pubblico di massa, per contrasto ai pubblici specializzati che sono interessati o attirati da un media particolare, più o meno specializzato.

Stato[modifica | modifica wikitesto]

Pubblico serve per indicare anche il settore pubblico, vale a dire l'insieme delle amministrazioni gestite direttamente o indirettamente dallo Stato e le collettività locali, in contrasto al settore privato.

Mass media[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ambito dei mass media, il pubblico è l'insieme dei lettori, telespettatori, radioascoltatori, etc. a cui tale media si rivolge.

Arte e spettacolo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ambito dell'arte e dello spettacolo, il pubblico (in inglese audience) è l'insieme degli spettatori, ossia l'insieme delle persone che assistono alla manifestazione artistica o allo spettacolo.

In alcuni casi, l'interprete mentre effettua la manifestazione artistica o lo spettacolo può accorgersi direttamente della quantità, caratteristiche (età media, classe sociale, ecc.) del pubblico e di come reagisca allo rappresentazione (teatro, cabaret, giocoleria, balletto, concerto, opera, performance art e molti altri).

In altri casi l'interprete non può avere un controllo diretto della presenza e del comportamento del pubblico, per la distanza spaziale (spettacoli radiofonici e televisivi in diretta, in cui l'interprete può al limite vedere solo l'eventuale pubblico presente in sala, che è sempre molto ridotto rispetto all'effettivo pubblico totale) o anche per la distanza temporale tra la produzione della manifestazione artistica o spettacolo e la sua presentazione al pubblico (cinema, spettacoli radiofonici e televisivi registrati, documentari, narrativa, quadri, sculture e molti altri).

In ogni caso un'attenta valutazione e stima del pubblico a cui è destinata l'opera è fondamentale per il successo e la riuscita della realizzazione artistica o dello spettacolo, pertanto deve essere accuratamente stimato prima della sua realizzazione e, laddove possibile, anche durante la rappresentazione.

Nei casi in cui non siano possibili stime e conteggi del pubblico (tramite ad esempio il conto dei biglietti venduti), la valutazione può essere fatta a posteriori, con sistemi ad esempio nell'ambito degli spettacoli televisivi tipo Auditel. I dati così ottenuti permettono di avere un'indicazione del gradimento del pubblico, e quindi contribuiscono a decidere se mantenere inalterato lo spettacolo, modificarlo o se interromperlo del tutto, e forniscono indicazioni utili per decidere quali manifestazioni o spettacoli realizzare successivamente.

Architettura e urbanistica[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Spazio pubblico.

Trasporti pubblici[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ambito dei trasporti, il mezzo pubblico è un veicolo adibito al trasporto di persone. Con l'espressione mezzi pubblici identifica, invece, l'intera rete di trasporto pubblico di una città o regione geografica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

A[modifica | modifica wikitesto]

B[modifica | modifica wikitesto]

D[modifica | modifica wikitesto]

E[modifica | modifica wikitesto]

F[modifica | modifica wikitesto]

I[modifica | modifica wikitesto]

L[modifica | modifica wikitesto]

M[modifica | modifica wikitesto]

O[modifica | modifica wikitesto]

P[modifica | modifica wikitesto]

R[modifica | modifica wikitesto]

S[modifica | modifica wikitesto]

T[modifica | modifica wikitesto]

U[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]